Manovra: Cesa, inevitabile ma la volevamo piu’ incisiva

Fonte Unione Di Centro

CESA

AGI) – Roma, 30 mag. – “La manovra del Governo era inevitabile: noi ce l’auguravamo piu’ incisiva e strutturale, capace di avviare un processo di riforme vere di cui ha bisogno il nostro Paese, ma di questo purtroppo non c’e’ traccia. Finora l’unico segnale positivo e’ la lotta all’evasione fiscale: per la prima volta sembra che ci sia una volonta’ seria di combattere questo gigantesco ladrocinio”. Lo afferma in una nota il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa.

 

E’ APERTO IL TESSERAMENTO 2010 NELLA NUOVA SEDE UDC DI CANCELLO ED ARNONE

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *