Medici senza Frontiere

Medici Senza Frontiere - APPELLO URGENTE
Emergenza Umanitaria in Sud Sudan
Oltre 120.000 persone in fuga dal Sudan stanno cercando la salvezza nei campi rifugiati in Sud Sudan. I campi sono totalmente inadeguati, sovraffollati e privi di generi di prima necessità. L’acqua potabile scarseggia.

Medici Senza Frontiere ha avviato una massiccia risposta all’emergenza: con oltre 350 operatori stiamo fornendo acqua potabile e cure mediche urgenti.

Nel campo di Batil, che ospita circa il 30% dei rifugiati, in meno di tre settimane abbiamo ammesso più di 1.000 bambini affetti da malnutrizione severa.

La vita e la sopravvivenza dei rifugiati dipendono esclusivamente dall’assistenza umanitaria.
Servono aiuti d’emergenza. Subito!

I NOSTRI PAZIENTI DIPENDO DA TE, DONA ORA

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *