MEGARO, INIZIERANNO AL PIÙ PRESTO I LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA PAVIMENTAZIONE DI MOLTE STRADE

 

 

SAN NICOLA LA STRADA – In queste ultime settimane l’Assessore ai Lavori Pubblici, del Movimento Strade Nuove, sta facendo rimettere a posto ed a sostituire molti pali della pubblica illuminazione, senza contare le decine di lampade cosiddette fulminate. Questa sua iper attività nei confronti di Enel Luce è stata molto apprezzata dai cittadini sannicolesi. Non dobbiamo, tuttavia, che le amministrazioni precedenti hanno parecchi debiti nei confronti proprio di Enel Luce, cosa questa che l’Amministrazione sta cercando di tamponare ed eliminare i debiti. Ora l’assessore ha messo mano al rifacimento di numerose strade comunali e non per Via Appia, che pure è in condizioni disastrose, al fine di evitare che i malpensanti potessero dire: “Ha pensato subito alla strada dove abita”. Via Patturelli, Via Bronzetti, Via XX Settembre, Via Turati, Via De Nicola, Via Dei Mille, Via Fuga, Viale Lincoln, Via Bellini, Via SS. Cosma e Damiano, sono le dieci strade cittadine che verranno rifatte completamente. È quanto ha previsto la determinazione reg. gen. nr. 347 del 7 luglio 2017 a firma del Responsabile dell’Area 3 – Tecnica, arch. Giulio Biondi. Il sogno dei sannicolesi di vedere finalmente al sicuro il patrimonio infrastrutturale cittadino sta, dunque, per avverarsi. La parola chiave è “sicurezza”, appunto, perché ormai le condizioni del manto stradale di una parte del popoloso comune confinante col capoluogo è assai simile ad un colabrodo e lo sa bene il Sindaco Vito Marotta viste le numerose denunce, con ricorsi al Giudice di Pace, che gli automobilisti sannicolesi e non continuamente presentano. La questione sta diventando ormai motivo di proteste per la cittadinanza, così come testimoniano le continue denunce che gli stessi residenti postano, con tanto di foto, su una pagina di un noto social network, nata con lo scopo di denunciare disservizi e irregolarità. Ora, grazie alla predetta determinazione, l’Amministrazione ha ravvisato la necessità di predisporre gli atti necessari per le procedure di appalto su invito dell’Amministrazione Comunale e che: l’operatore economico sarà individuato, ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. b), mediante procedura negoziata di cui all’art. 63 con consultazione di un numero di almeno 5 fino ad un max di 10 operatori economici, individuati tramite sorteggio pubblico tra quelli che manifesteranno il loro interesse alla gara, mentre il criterio dell’aggiudicazione sarà quello del prezzo più basso. L’importo complessivo di tutti i lavori ammonta a 165.218,85 euro, di cui: l’importo dei lavori a base d’asta è 147.414,91 euro oltre gli oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso pari a 773,84 euro, ai quali vanno aggiunti 14.818,88 euro per l’IVA al 10%, 30 euro per contributi ENAC, e 2.181,22 euro per le spese tecniche. “Quello della sicurezza stradale per me è un tema molto importante” – ha dichiarato l’assessore Megaro – “Ringrazio il personale dell’Ufficio Tecnico per l’ottimo lavoro svolto e adesso verificherò dove intervenire immediatamente per evitare altri disagi. In questi quasi tre anni di consiliatura mi sono sempre adoperato per sistemare al meglio le strade. Lo sto facendo perché ci tengo alla sicurezza di automobilisti e motociclisti che rischiano di farsi male ogni volta che transitano su una strada. Ma il mio intervento” – continua Megaro – “è mirato anche ad evitare uno spreco di denaro pubblico da parte del Comune. Sono decine le richieste di risarcimento danni che ci giungono e questo rappresenta un aggravio di spese per il nostro Ente. Quindi stiamo cercando di sistemare il manto stradale in modo da poter dirottare i fondi destinati ai risarcimenti danni in favore di altre iniziative per la popolazione casagiovese. Inoltre” – ha concluso Megaro – “a seguito dei risparmi che ci saranno in sede di gara d’appalto asfalteremo altre strade”. Una dichiarazione molto importante quella dell’Assessore ai Lavori Pubblici, nonché Vice Sindaco, che rassicura i sannicolesi che ora sono moderatamente ottimisti.

Nunzio De Pinto

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *