MUSEO CAMPANO CHIUSO

Al Presidente Provincia di Caserta
Al Presidente CDA e Direttore Museo Campano 
Caro Presidente,
stamatina mi hanno telefonato dei miei amici giunti da Milano per visitare il Museo Campano.
Sono rimasti delusi in quanto l’hanno trovato chiuso. Ed è la seconda volta che capita in poche settimane.
Come ben sapete la rete di associazioni da tempo ha dichiarato disponibilità e volontà di collaborare con le istituzioni. Per questo vi dico con franchezza che mi sembra un grave atto di miopia amministrativa e gestionale lasciare chiuso nei giorni di festività nazionali uno dei monumenti più “insigni della civiltà italica“.
A questo punto occorre riprendere un confronto serio tra istituzioni ed associazioni (anche con le scuole e l’università) per impostare un programma di valorizzazione e di promozione per rendere attrattivo e fruibile il monumento – soprattutto in occasione dei periodi di grande flusso turistico.
A tal fine bisogna adottare un primo provvedimento: adeguare e rendere omogeneo il Regolamento del Museo con gli orari di accesso e di viste nelle sale espositve conformi a quelle della rete dei musei del Mibac e del polo museale campano. Nel pieno rispetto delle norme contrattuali e sindacali.
Nello stesso tempo dobbiamo tutti insieme fare in modo che il Museo sia un luogo di conservazione e di tutela all’avangurdia, ma anche aperto alla creatività e socialità del mondo esterno, delle forze della cultura e del volontariato: un luogo di bellezza, di memoria e di identità storica della nostra comunità, di partecipazione consapevole e di cittadinanza democratica. Come avviene in tante realtà a livello campano, nazionale ed europeo.
Una prima occasione per confrontarci su questi temi è offerta dal convegno sui musei territoriali,che come rete delle Piazze del Sapere abbiamo organizzato a Capua per sabato 27-04 pv alle ore 10.00 nella chiesa di S. Salvatore a Corte.
Cordiali saluti.
Pasquale Iorio
Amici Museo Campano

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *