NAPOLI : OMAGGIO ALLA REGINA D’ITALIA ELENA DI SAVOIA.

KODAK Digital Still Camera

 

Come ogni anno, il 28 novembre è stata ricordata a Napoli la “Regina della Carità” con una S. Messa organizzata, presso la Basilica Reale Pontificia di S. Francesco di Paola, in piazza del Plebiscito, dall’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus e da Tricolore, associazione culturale.

Il Sacro Rito è stato presieduto dal Rettore, il M.R.P. Damiano Maria La Rosa, Commendatore nell’Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro. Ovviamente gli aiuti caritativi rimangono la priorità dell’Associazione, rappresentata nell’ occasione dal Comm. Rodolfo Armenio e dall’Uff. Mario Franco, il Circolo rappresentato dal segretario Comm. Ugo Orazio Mamone.

Tra i partecipanti la Vice Ispettrice delle Infermerie Volontarie della Croce Rossa Italiana S.lla Costabile, affiancata da tre sorelle.

Numerosi i messaggi pervenuti all’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus, in particolare del Capo del Cerimoniale della Città.“Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris desidera ringraziare molto per il cortese e gradito invito alla solenne Messa in suffragio di Elena del Montenegro, Principessa di Napoli e Regina d’Italia che si terrà – in occasione del 64° anniversario della scomparsa – il prossimo 28 novembre, nella Basilica di S. Francesco di Paola. Il Sindaco, a tal proposito, è davvero spiacente di dover comunicare che, purtroppo – per impegni istituzionali concomitanti ed improrogabili- non potrà partecipare alla Messa che onora la memoria di una donna che sarà sempre ricordata per la Sua grandissima umanità e dedizione verso le fasce più deboli della società ed i sofferenti. Il Sindaco trasmette il suo saluto ai partecipanti Con viva cordialità Dott. Umberto Zoccoli”.

Non è mancato il saluto del Capo di Casa Savoia, S.A.R. il Principe di Napoli Vittorio Emanuele:

Desidero associarmi spiritualmente a quanti sono riuniti oggi nella splendida cornice della Basilica Reale e Pontificia di San Francesco di Paola a Napoli per ricordare mia Nonna, S.M. la Regina Elena nel 64° anniversario della Sua dipartita, con una Santa Messa. La ricordiamo come la Regina di Carità, e rammento una donna da grandi valori morali e spirituali che aveva sempre una parola di conforto per tutti ed in tutte le occasioni, sempre pronta a dimostrare la Sua generosità e carità verso i più bisognosi anche nei momenti tragici e dolorosi della Storia Italiana. Desidero ringraziare il M.R.P. Padre Damiano Maria La Rosa, per aver celebrato questa Sacra Funzione, l’Associazione Internazionale Regina Elena Onlus, in particolare il Comm. Rodolfo Armenio, l’Associazione Culturale Tricolore e quanti hanno contributo all’organizzazione di questa cerimonia.

A Voi tutti invio il mio più sincero e caloroso saluto.

Vittorio Emanuele”

 

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *