PIAZZE DEL SAPERE E DONNE DI CARTA

piazze-del-sapere-web-860x450_c

Cittadinanza e coesione sociale

Piazze del Sapere e Donne di Carta

Nella Feltrinelli di Caserta in data 14-09-2019 si è tenuto un primo incontro tra le delegazioni della rete delle Piazze del Sapere e l’Associazione Carta dei Diritti della Lettura Napoli e Campania. E’ stata una prima occasione di conoscenza e di scambio di buone pratiche tra due delle principali realtà che operano da oltre 10 anni nell’area metropolitana, impegnate nella diffusione della cultura e della lettura come fattore di coesione sociale e di apprendimento permanente.  Da Gennaio 2011, l’Associazione è impegnata a dare la massima diffusione alla Carta dei Diritti della Lettura, documento che in 8 articoli – stilati nello stile della Costituzione italiana – rivendica il principio che leggere sia un diritto della persona e non un privilegio, e uno strumento critico per comprendere la realtà che ci circonda, e non un’attività limitata all’oggetto-libro.

Per dare seguito e continuità alla collaborazione tra le due realtà, a conclusione dell’incontro sono state ipotizzate alcune ipotesi di lavoro comune:

  1. In primo luogo verrà organizzato nel mese di ottobre a Caserta dalle Piazze del Sapere – in collaborazione con altre associazioni culturali e del terzo settore (Auser Caserta – Letteratitudini – Onlus Don Milani – Pianeta Cultura – LiberaLibri – CasertaTurismo – Extra Moenia – Capuanova) – un incontro per presentare e divulgare i contenuti della Carta dei Diritti, con la partecipazione delle referenti nazionali e campane;
  2. Verrà avviato un percorso di rete tra le associazioni per avanzare una proposta alla Regione Campania di deliberare un Patto per la cultura (con riferimento agli articoli della Carta), sul modello dell’esperienza già approvata nella regione toscana nel mese di luglio scorso.
  3. Le due reti associative si propongono di organizzare un programma di eventi e di incontri con scelta di testi e di volumi condivisi per creare ponti tra culture e religioni diverse.
  4. La Carta dei Diritti della Lettura sarà sottoposta anche in occasione degli Stati Generali della Cultura, programmati per sabato 28-09 pv nell’Enoteca Vigna Felix in via c. Battisti a Caserta.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *