PIEDIMONTE MATESE.Il Vescovo Di Cerbo istituisce il Tribunale Ecclesiastico Diocesano.

FARINA DON GIULIO

 Lo scorso mese , S. E. Mons. Valentino Di Cerbo Vescovo di Alife-Caiazzo ha istituito il Tribunale Ecclesiastico Diocesano nominandone membri: Mons. Giulio Farina Vicario Giudiziale (nella foto), Don Lucio D’Abbraccio Vicario Giudiziale Aggiunto, Mons. Domenico La Cerra Promotore di Giustizia e difensore del Vincolo e Don Domenico Iannotta Attuario. Il Tribunale Ecclesiastico è un organo che si occupa delle Dichiarazioni di nullità di Matrimonio sia concordatario che soltanto canonico, ossia celebrato in chiesa. Per intentare una causa di nullità matrimoniale, uno dei due coniugi deve rivolgersi ad un tribunale ecclesiastico. Il Tribunale Ecclesiastico non è il luogo dove si può “annullare& rdquo; un matrimonio, o dove si concedono i “divorzi cattolici”. È, piuttosto, un luogo in cui si difende il matrimonio salvo dover riconoscere, a malincuore, che un matrimonio è nullo quando vengono portate le prove che ne dimostrano la non validità. Nell’individuazione delle cause di nullità, sono certamente ammesse ragioni legate alla natura spirituale del vincolo e perciò la mera formalità di una pur corretta conduzione di un ménage matrimoniale, può ben essere vinta da un’analisi sostanziale che disveli che alla forma non era conseguita sostanziale corretta ricezione spirituale del sacramento da parte di uno o entrambi i coniugi. Pietro Rossi

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *