PORTE APERTE ALL’ISTITUTO TECNICO BUONARROTI DI CASERTA SABATO POMERIGGIO 3 DICEMBRE

foto-open-day

 

 

Ministage laboratoriali sul tema “Energie e tecnologie” .

 

E’ tutto pronto per l’Open Day dell’I.T.S. “Michelangelo Buonarroti” di Caserta in programma sabato pomeriggio 3 dicembre dalle 16,30 alle 19,30. A ricevere genitori ed alunni delle scuole medie, il dirigente scolastico Vittoria De Lucia in persona insieme a docenti, alunni, tecnici, assistenti e collaboratori. Otto gli indirizzi attivi al Buonarroti: Biotecnologie Sanitarie, unico in tutta la provincia, Costruzioni, Ambiente e Territorio, ex geometra, Geotecnico, Agrario, Turismo, Amministrazione Finanza e marketing, Grafica e Comunicazione e Sistema Moda. Per l’occasione saranno organizzati mini stage laboratoriali che avranno un comune denominatore, riguarderanno il tema delle energie e tecnologie. Gli ospiti potranno visitare i tanti laboratori all’avanguardia vanto dell’istituto: il laboratorio di chimica, fisica, scienze, topografia, linguistico, agro ambientale e i tre di informatica. Sarà altresì possibile visitare l’attrezzatissima palestra, le ampie e luminose aule dotate di Lim, la grande serra con l’Orto Biologico certificato ed anche il Museo “Michelangelo” ospitato all’interno della scuola. “Non è facile per gli adolescenti che frequentano la terza media decidere l’indirizzo di studi da intraprendere il prossimo anno – sottolinea la dirigente De Lucia – per aiutarli in questa “non facile” scelta della scuola, per presentare le caratteristiche dell’istituto tecnico Buonarroti e dei diversi indirizzi di studio nonché offrire tutte le informazioni utili alle famiglie apriamo le porte al territorio con un certo anticipo, sabato pomeriggio 3 dicembre a partire dalle 16.30. Molto spesso – sottolinea ancora la preside De Lucia – si sottovaluta il valore del tecnico, ma questi istituti hanno nel piano di studi materie specifiche che permettono di imparare un mestiere, quindi consentono dopo cinque anni di offrirsi con profitto al mercato del lavoro, grazie soprattutto alla metodologia didattica laboratoriale. Il tecnico “Buonarroti” è risultato il migliore tecnico della provincia nella classifica Eduscopio – Fondazione Agnelli; è un’eccellenza nell’alternanza scuola-lavoro, è aperto di pomeriggio grazie ai progetti  “Scuola Viva”, è sede Fixo (formazione ed innovazione per l’occupazione); effettua tutte le certificazioni esterne Ecdl e cad e per tutte le lingue straniere studiate (inglese, spagnolo, tedesco e francese). Gli alunni inoltre partecipano alle Olimpiadi della matematica, ai giochi della chimica e a numerosi concorsi, da poco hanno ricevuto il primo premio del Concorso di Italia Nostra.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *