Premiazione il concorso fotografico promosso dal generale Antonio Bettelli

Shama, 23 aprile 2013.

La foto vincitrice

Si è concluso con una premiazione il concorso fotografico promosso dal generale Antonio Bettelli comandante della Joint Task Force Lebanon Sector West.

L’iniziativa, allargata a tutte le nazioni rappresentate sotto il comando del generale, ha avuto come tema “La mia Unifil” ovvero il mandato delle Nazioni Unite visto e percepito attraverso la creatività dei suoi concorrenti che, con metodi differenti, hanno immortalato immagini di vita di caserma riproducendo, in una semplice fotografia, valori e spontanee interpretazioni della quotidianità dei caschi blu. Lo scopo pertanto va ricercato nel modo in cui i nostri soldati rappresentano il Libano fornendo, di riflesso, un’immagine di profondo rispetto della cittadinanza locale, dei suoi usi e costumi.

Oltre agli italiani hanno partecipato i rappresentanti di nazioni come la Slovenia e la Repubblica di Corea fornendo, a loro volta, abilità nell’immortalare l’altruismo e il supporto alla popolazione, pilastri fondamentali del mandato delle Nazioni Unite. Oltre cento le foto a concorso per circa cinquanta concorrenti che ha visto sul podio più alto il caporal maggiore capo scelto Armando SIMONE.

“Anche la fotografia è un’espressione di creatività e l’immagine è sicuramente uno strumento importante per entrare nella quotidianità e nella realtà della gente locale”. Così il generale Antonio Bettelli ha commentato gli scatti dei soldati di Unifil.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *