Premio “Sant’Elia Fiumerapido” 2010

A Interlandi, Simeone e Baroni

il Premio “Sant’Elia Fiumerapido” 2010

Sabato 13 la premiazione

 

Va a Giancarlo Interlandi, di Acitrezza, il premio di poesia “Città di Sant’Elia Fiumerapido” 2010. Un poeta ben noto negli ambienti letterari, che ha dato finora alle stampe quattordici raccolte di poesie, oltre che una di racconti, e ha ricevuto moltissimi premi. Il suo primo libro, Sul filo della memoria è del 1979, l’ultimo Il pane dei ricordi del 2006.

Al secondo posto si classifica la giovane Ambra Simeone, di Gaeta, che è autrice di due raccolte di poesie, StraneStrade, del 2007, e Lingue cattive, uscita nel maggio di quest’anno, e che si già si è imposta all’attenzione del mondo letterario. È anche redattrice insieme a Max Condreas e Simone Lucciola del periodico letterario de-Comporre.

Il terzo premio è andato a Carla Baroni, di Ferrara. La poetessa ha pubblicato finora quattro libri di poesia: Lo zufolo del Dio silvano, 2002, Mi giudichi sol Dio e mi perdoni, 2003, Variate iterazioni, 2006, e Origami di stoffa, 2007. È presente in diverse antologie e collabora a varie riviste.

Finalisti Claudio Carbone – Formia (Latina), Fulvio Castellani – Enemonzo (Udine), Pasquale Cominale – Cascano (Caserta), Marcello De Santis – Roma, Leonardo Facchini – Torino, Saul Ferrara – Reggio Calabria, Umberto La Marra – Candia Canavese (Torino), Giorgio Linguaglossa – Roma, Vincenzo Nigro – Caserta, Antonietta Perrone – S. Pietro Infine (Caserta), Domenico Ruscetta – Pico (Frosinone), Ermelinda Santojanni – Napoli, Valeria Serofilli – San Giuliano Terme (Pisa), Teresa Tartarini Bettelli – Bologna, Angelo Veltre – Sparanise (Caserta).

Un Premio, il “Sant’Elia Fiumerapido”, che ormai, alla XIII edizione, si è imposto all’attenzione del mondo letterario, sia per la disponibilità del Sindaco Fabio Violo, sia per le capacità organizzative dell’Assessore alla Cultura Antonio Trelle oltre che del giovane fondatore Carmine Brancaccio, sia per la serietà e competenza della Giuria, composta da Amerigo Iannacone (Presidente), Carmine Brancaccio, Paolo De Paolis, Ida Di Ianni e Graziuccio Di Traglia.

La cerimonia di premiazione si terrà in Sant’Elia Fiumerapido (FR), Sala Convegni, sabato 13, alle ore 17,30, alle presenza delle autorità. In programma anche un ricordo di Giuliano Manacorda fatto dal poeta Giuseppe Napolitano, già vincitore di una precedente edizione del Premio “S, Elia”.

Tavolo_della_Giuria

S. Elia 2009

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *