PREVENIAMO L’USO DELLA DROGA: INCONTRO CON IL COMANDANTE DEI CARABINIERI DI GRAZZANISE

DSC_4256

DSC_4251 (1)

Il giorno 13/02/2019,nell’ Istituto Tecnico “G. C. Falco”, sede associata di Grazzanise, si è svolta una conferenza sulla droga, bullismo e cyber bullismo. L’introduzione e i saluti di rito sono stati fatti dalla Dirigente Scolastica, Dott.ssa Angelina Lanna e la conferenza dal Comandante della stazione dei Carabinieri di Grazzanise, Maresciallo Capo Luigi De Santis.

Come classe quarta abbiamo seguito la parte del convegno sulla droga, sui rischi, sui pericoli e la sua dipendenza.Il Maresciallo ci ha parlato delle sostanze stupefacenti, da dove derivano e le varie conseguenze che queste ultime comportano, sia fisiche che psichiche.

Il Comandante De Santisci ha illustrato questo mondo, per farcelo meglio conoscere e facendo in modo che scegliessimo di evitarlo. Infine, ci ha parlato delle sanzioni sia penali che amministrative.

Narrandoci le sue esperienze lavorative è riuscito a coinvolgere tutti noi, con l’intenzione di sensibilizzarci perchè diventassimo responsabili delle nostre azioni e delle nostre scelte di vita.

E’ stata un’esperienza molto utile, perché ci ha meglio informato su molti aspetti che non conoscevamo:su come lo Stato, tramite la polizia postale o altro personale specializzato, ci protegge effettuando il monitoraggio dei nostri cellulari e dei social network e sucome rischiamo la non ammissione alle forze armate per chi  usa e frequenta persone che fanno uso di queste sostanze.

Un particolare ringraziamento alla scuola che ci offre sempre opportunità di renderci  cittadini sempre più consapevoli.

                                                              Torrano Alessia

Ventre Fabio

Germignani Luca

Reccolani Mario

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *