PRO LOCO ALVIGNANESE: KERMESSE DELLE GRANDI OCCASIONI E VERO GRANDE EVENTO, E’ STATA LA 1° EDIZIONE “FESTA DELLA VENDEMMIA, DEL VINO E DEI SAPORI DI UNA VOLTA”.

 

 

Si è tenuta venerdì 30 settembre la prima edizione della “festa della vendemmia e dei sapori di una volta” voluta esclusivamente dalla associazione Pro Loco Alvignanese al fine di promuovere il territorio e i prodotti tipici locali. Il presidente della pro loco nel prendere la parola di rito e nel portare il saluto ai tantissimi visitatori accorsi ha  ringraziato il dirigente scolastico Anna Riccio per aver fattivamente collaborato per la realizzazione di tale progetto, il presidente Antonietta Marra dell’associazione Vigili di Protezione civile Uol di Alvignano,  i titolari dell’agriturismo La Sagliutella/L’Oasi del sol Gabriella Barone e tutta la famiglia Santagata per aver messo a disposizione gratuitamente la fantastica struttura, la loro fattoria didattica,  e il fondo dove è stato effettuato il taglio dell’uva, e aver offerto assaggi di prodotti tipici di produzione propria (e in particolare si ringrazia la sig.ra Gabriella per aver preparato piatti tipici insieme ai membri del direttivo pro Loco alvignanese restando in cucina stoicamente per oltre 10 ore) ,ringrazio inoltre, ha continuato il presidente Ianniello, l’enoteca Saggese Caterina per aver dato spiegazioni tecniche ai ragazzi delle scuole riguardanti  la filiera commerciale del vino,ma ancor di più ringrazio tutti i membri del direttivo i quali con spirito di sacrificio e abnegazione con tantissima voglia di fare, hanno cucinato e offerto gratuitamente ai tantissimi visitatori, prodotti acquistati per l’occasione, in negozi che operano sul territorio alvignanese, attingendo direttamente dai fondi della nostra associazione: circa 1000 piatti, 1000 forchette e cucchiai, 30 Kg di pasta, 15 Kg tagliatelle, 15 litri di sugo con 5 Kg di carne macinata 20 Kg di carne, 1 prosciutto crudo intero,  formaggi vari, 10 litri di olio per friggere, e due litri di olio d’oliva. Dopo di che il presidente ha ringraziato ad uno ad uno gli espositori tutti di alvignano: Caseificio “il casolare”, Panificio di Andrea Petrazzuoli (pane casereccio, prodotti da forno e derivati), Ristorante/pizzeria Petit Oasis, Birreria artigianale Karma (Birra Marylin, carminia, amber doll, radica, cubulteria, lemonale,centesimale), Ristorante il Casolare Divino (che ha messo a disposizione per assaggi gratuiti, molte casse di ottimo vino) , Pizzeria Lo Chalet, Panificio Mastroianni, Ristorante/Pizzeria Elite, Supermercato Brio, Macelleria Zullo, e tutti gli altri espositori giunti ad Alvignano da paesi limitrofi Tale manifestazione si prefigge essere la prima di una lunga serie, ci ha riferito il presidente Ianniello Cesare: siamo particolarmente felici per la corretta riuscita della manifestazione, che ha avuto anche un percorso formativo rivolto agli alunni iscritti presso gli istituti scolastici presenti sul territorio alvignanese. In mattinata abbiamo mostrato ai ragazzi la vendemmia direttamente su un campo e abbiamo visto agricoltori all’opera proprio mentre erano intenti al taglio dell’uva, accompagnati al suono dell’organetto del sig. Pasquale Sgueglia.  Tantissimi i visitatori che hanno partecipato a questa  prima edizione che si è svolta presso l’agriturismo La Sagliutella/L’Oasi del Sol in loc. Sagliutella Alvignano. Una folle di visitatori giunta da ogni dove, e struttura ospitante ai limiti della capienza.  In modo ordinato i visitatori hanno visitato gli stand allestiti dove venivano esposti prodotti tipici e piatti tipici. Il presidente della proloco, nel salutare gli oltre 800 visitatori che hanno invaso letteralmente la zona Sagliutella,  visibilmente commosso, ha espresso parole di ringraziamento a favore di tutti coloro che hanno contribuito alla corretta riuscita della manifestazione e più in particolare appunto gli operatori economici che forse per la prima volta hanno dato un grande segnale di presenza sul territorio e di credere nel rilancio socio – culturale –ricreativo – turistico. I visitatori hanno potuto assistere e partecipare attivamente alla fase della pigiatura, in uno spettacolo surreale con luci soffuse e colorate della fantastica piscina presente nella struttura ospitante. Si è rappresentata l’evoluzione  nel tempo della pigiatura, e dalla pigiatura effettuata a piedi nudi (da due fantastici bambini “di altri tempi”), siamo passati alla pigiatura con macchina di legno e poi pigiatura con macchina costruita con materiale ferroso a manovella  e infine con macchina automatizzata,. infine la torchiatura a mano. Diversi i gruppi musicali giunti ad Alvignano per l’occorrenza i quali si sono interscambiati sulle scene messe loro a disposizione e mostrando il loro repertorio davvero invidiabile. Musicisti alvignanese e non, insieme hanno suonato le musiche più in voga. Oltre ai gruppi musicali si sono esibiti maestri di balli caraibici di fama regionale ( Marialuisa Landino e Vittorio Martino)  Sono stati serviti gratuitamente a tutti i partecipanti vini novelli e piatti tipici (cucinati da Anna Marra, Velia Affinito, Peppino Di Sorbo tutti componenti del direttivo pro loco; che hanno cucinato,  pulito fornelli, lavati piatti e pentole, dalle 15.00 del pomeriggio fino alle ore 23.00). Ogni agricoltore di Alvignano ha donato all’organizzazione della manifestazione una bottiglia di vino bianco e rosso: una commissione tecnica pro loco Alvignanese, ha valutato la qualità del vino dei produttori locali, stabilendone una graduatoria.  Ha concluso presidente Ianniello: ringrazio tutti coloro che hanno aderito al nostro invito e partecipato alla 1° edizione della festa della vendemmia, del vino e dei sapori di una volta con la certezza/promessa di rincontrarci l’anno successivo con la 2° edizione sempre presso l’agriturismo La Sagliutella/l’Oasi del sol

.  

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *