PROGETTO “GIOVANE CUORE” ALL’ISTITUTO “TERRA DI LAVORO”

preside-emilia-nocerino

 

 

Nel mese di febbraio presso l’Istituto “Terra di Lavoro” di cui è preside la dott.ssa Emilia Nocerino, si svolgerà il progetto “Giovane Cuore”, iniziativa rivolta agli studenti del quarto e quinto anno che ha l’obiettivo di identificare, attraverso una visita medica specialistica e l’esecuzione di un elettrocardiogramma, i casi di anomalie cardiache nella loro fase asintomatica, onde prevenire potenziali complicanze, compresa la morte cardiaca improvvisa, come purtroppo si verifica ancora. Il progetto “Giovane Cuore” è  svolto in collaborazione con i medici e paramedici volontari della Fondazione “La Casa della speranza” nata nel 2010 dall’intuito e dalla determinazione di un gruppo di medici casertani che si ritrovano nel Santuario della Divina Misericordia di cui è rettore don Primo Poggi, luogo di culto e riferimento per migliaia di fedeli provenienti da ogni regione.  Lo scopo primario della Fondazione è quello di sostenere la ricerca scientifica e di attuare progetti di ricerca locale. Nel contempo la Fondazione si attiva nell’ambito della divulgazione scientifica, affinché i risultati e le scoperte della scienza diventino patrimonio di tutti, attraverso conferenze,  progetti per le scuole, campagne di sensibilizzazione e pubblicazioni

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *