SALTA TAVOLO INTERPARTITICO DEL CENTRO-DESTRA. MANCA ACCORDO IN FI

vairo

 BY GIOVANNA PAOLINO

Non si e’ tenuto ieri sera il tavolo interpartitico del centro-destra al quale avrebbero dovuto partecipare i coordinatori dei vari partiti e movimenti coinvolti nella alleanza. La nuova data e’ stata fissata per la prossima settimana. I fatti confermano, ancora una volta, che all’interno di Fi, partito che ha convocato il tavolo, non vi e’ alcun accordo sul nome del sindaco da candidare per le prossime amministrative. Le indiscrezioni fanno girare vari nomi, quello di Gianni Mancino per l;area zinziana , quello di Riccardo Ventre, che sarebbe supportato da varie liste civiche e, ultimamente , sembra rafforzarsi il nome di Adele Vairo come candidato Sindaco per la citta’ di Caserta. Il problema, come abbiamo gia’ detto, e’ quello di trovare un Sindaco che funga da quadra tra i vari aspiranti candidati alle elezioni politiche che si svolgeranno nel 2018. Ad esempio, se Gianpiero Zinzi venisse eletto Deputato della Repubblica , Lucrezia Cicia finalmente troverebbe pace subentrandogli alla carica di consigliere regionale a Palazzo Santa Lucia. Si dice , poi, che se questa quadra non venisse trovata un’altra parte di Fi candiderebbe Rino Zullo facendo cosi’ saltare tutti gli equilibri. Vi sarebbe poi, in ballo la candidatura proposta da Giovanna Petrenga, ancora in bilico tra Vittorio Giaquinto ed Enzo Bove, legato quest’ultimo all’imprenditore Nino Crispino.A questo punto e’ chiaro che l’accordo all’interno di Fi in tal senso sembra essere ancora lontano. Come si ricordera’ il tavolo interpartitico del centro destra precedente a quello di ieri si era tenuto sabato scorso, proprio immediatamente a seguire alla visita di Matteo Renzi alla Reggia di Caserta, e ad essa avevano preso parte il Coordinatore Provinciale di Fi, Paolo Russo con il Consigliere Regionale Gianpiero Zinzi,il Coordinatore Provinciale di FdI-An, Enzo Pagano, il Coordinatore Regionale di Nuovo Psi Massimo Grimaldi con il Segretario Provinciale Nicola De Nuccio, il Coordinatore Provinciale di Noi con Salvini Enrico Trapassi. Al tavolo del centro destra di sabato scorso aveva preso parte anche Roberto Desiderio , ex capogruppo di Fi nella amministrazione Del Gaudio e legato all’area polveriniana. L’incontro di ieri aveva suscitato numerose aspettative anche perche’ avrebbero dovuto prendervi parte numerose associazioni e movimenti civici legati al centro-destra, fra cui anche quello di Paolo Romano , ex Presidente del Consiglio Regionale della Campania , che, dopo avere abbandonato il Ncd, ha costituito un movimento civico per presentare i propri candidati alle prossime amministrative .

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *