SAN NICOLA LA STRADA –Comunali 2011, parcheggi a pagamento, Pascariello e Delli Paoli fuggono dalle loro responsabilità denunzia il PD

 

di Nunzio De Pinto

 La campagna elettorale incomincia ad entrare nel vivo e le due coalizioni iniziano i “bombardamenti”. D’altra parte, non ci voleva “la zingara” per indovinare che il bando di gara per l’affidamento dei parcheggi a pagamento, cosa di cui la città tutta non sentiva alcun bisogno, avrebbe scatenato le ira dell’opposizione perché poteva essere un atto del prossimo sindaco e non si bandisce una gara ad un mese esatto dalle elezioni, visto che la ditta vincitrice dovrà munirsi degli ausiliari del traffico e ciò è molto scorretto in quanto fa adombrare il sospetto che il tutto si traduca in una azione elettoralistica. La discussione durante la prossima seduta del Consiglio Comunale, verterà sul Piano dei parcheggi a pagamento voluto ed ideato dalla attuale maggioranza. “Da tale Piano” – si legge in una nota diffusa dai vertici della locale sezione del Partito democratico – “discende il relativo bando per l’affidamento del servizio con il quale sono già state stabilite, in maniera immodificabile, per ben 9 anni, tariffe, strade e tecnologia da applicare. Il PD, trascinando l’argomento in Consiglio Comunale e chiedendo la revoca delle delibere che istituirono il Piano” – sottolinea la nota – “ha inteso richiamare la maggioranza di Pascariello e Delli Paoli alle proprie responsabilità. Ovvero, tocca a chi governa assumersi ogni tipo di onere (compresi quelli economici) rispetto ad un Piano ed un bando che anziché regolamentare la sosta ha come unico scopo quello di gravare i cittadini di un ulteriore balzello. I Consiglieri di maggioranza” – è l’appello che il PD rivolge agli avversari politici – “se davvero convinti della bontà del Piano parcheggi, della validità dell’affidamento in concessione del relativo servizio e dei contenuti del Capitolato approvato dalla Giunta, votino contro la nostra proposta. Senza scorciatoie. Senza scappare dalle responsabilità. Abbiano la coerenza di difendere fino in fondo il loro operato!”. Il servizio di gestione dei parcheggi pubblici a pagamento nel territorio del Comune di San Nicola la Strada, comprensivo della fornitura di strumenti di controllo della sosta, servizio di controllo e vigilanza sugli stessi, realizzazione e manutenzione della segnaletica stradale connessa e l’esazione delle tariffe mediante parcometro per la sosta di autovetture nelle aree individuate sul territorio comunale, avrà un costo annuo di 80.000 euro ed una durata “novennale”, per un totale complessivo, dunque, di 720.000 euro. Le tariffe orarie sono stabilite come da delibera del Consiglio Comunale n. 6 del 17.02.2009: per la sosta a raso su tutte le aree € 0,50 per ogni ora di sosta; per l’area del cimitero € 0,50 per l’intero periodo dalle ore 8.00 alle 13.00; per la zona del mercato € 0,50 dalle ore 9,00 alle 14,00. Il servizio sarà svolto: tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00 nelle seguenti strade: Piazza Santa Maria della Pietà, Largo Perugia, Via Perugia, Viale Italia, Largo Matilde Serao, Parco Speranzas, Via Fermi, Viale Europa, Via XX Settembre, Via De Gasperi, Via Santa Croce, Via L. Da Vinci, Via Paul Harris, Piazza Municipio, Piazza Parrocchia; dalle ore 8.00 alle ore 13.30 nei giorni di sabato e domenica dalle 8.00 alle ore 13.30 nella zona antistante al cimitero; dalle ore 9.00 alle 14.00 il solo lunedì in occasione del mercato settimanale.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *