S.MARCO EVANGELISTA-Servizio civico, pubblicato il bando per l’anno 2014-2015

 

Cicala Gabriele Sindaco S.Marco E.

Cicala Gabriele Sindaco S.Marco E.

 

SAN MARCO EVANGELISTA – Torna anche quest’anno il servizio civico comunale, voluto dall’Amministrazione di Gabriele Cicala (prima ancora dall’ex sindaco Gabriele Zitiello) per coniugare il sostegno alle fasce meno abbienti con servizi di pubblica utilità. Il Servizio Civico, attività socialmente utile, finalizzata alla cura di un pubblico interesse, con le caratteristiche della volontarietà e della flessibilità, ha lo scopo di sottrarre al rischio di passività e di emarginazione, per favorire, invece, il mantenimento ed il potenziamento delle relative capacità individuali, la conservazione, la valorizzazione ed il trasferimento delle esperienze acquisite, nonché per perseguire obiettivi di prevenzione sociale infondendo motivi di fiducia, di sicurezza, di autostima, derivanti dalla consapevolezza di arricchire la comunità di appartenenza. Ovviamente, il conferimento dell’incarico di volontario del servizio civico non determina la costituzione di un rapporto di lavoro subordinato, né di carattere pubblico, né privato, né a tempo determinato, né indeterminato, dal momento che si tratta di attività volontarie a carattere meramente “occasionale”, rese esclusivamente a favore della collettività. Il servizio civico si articolerà su prestazioni giornaliere, dove la durata di tali prestazioni non potrà essere inferiore a due ore per cinque giorni a settimana. I cittadini che prestano il Servizio Civico sono assicurati a cura dell’Amministrazione comunale, sia per gli infortuni che dovessero subire durante il servizio, sia per la responsabilità civile verso terzi. L’Amministrazione comunale, pur nel carattere assolutamente gratuito del Servizio Civico, intende effettuare un riconoscimento con un compenso forfettario onnicomprensivo da liquidarsi a prestazione conclusa, sulla base dei servizi effettivamente svolti, che sarà stabilito annualmente dalla Giunta Comunale. I requisiti richiesti sono: essere cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea; essere residente nel Comune di San Marco Evangelista. Il venir meno del requisito della residenza nel Comune di San Marco Evangelista nel periodo di espletamento del servizio opera come causa di decadenza dall’incarico; avere un’età non inferiore a 25 (venticinque) anni e non superiore a 60 (sessanta) anni alla data di scadenza dell’avviso; avere idoneità psicofisica per svolgere attività lavorativa, attestata e accertata mediante apposito certificato rilasciato dal medico curante; possedere un reddito – Modello ISEE anno 2014 (reddito 2013) non superiore a 4.000 euro.

Nunzio De Pinto

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...