SEMPLIFICAZIONI, SOLO DANNO AI CITTADINI.

header_cisas

 

Caserta, 9 Dicembre
La Segreteria della Confederazione Cisas di Caserta interviene sugli effetti delle varie Semplificazioni del Governo. Mentre si liberano i vari Uffici pubblici da parecchio lavoro, si aggravano i cittadini, specie Lavoratori e Pensionati, anche economicamente.
Sinora, questi si rivolgevano per pratiche previdenziali ai vari Patronati e per quelle fiscali ai tanti CAF autorizzati. Non erano obbligati a pagare il servizio richiesto perché Patronati e CAF ricevevano – a seconda delle pratiche svolte – un contributo Statale.
Anche se trattavasi di persone già iscritte alle varie Organizzazioni interessate agli utenti, per l’occasione, venivano eventualmente fatte firmare le deleghe per trattenute su pensioni e retribuzioni.
Con le attuali Semplificazioni, gli utenti ora sono obbligati a pagare, anche se iscritti, un tributo per ogni singola pratica, avendolo appositamente stabilito il Governo.
Se queste sono le Semplificazioni per favorire i cittadini, come si ama sempre millantare, conclude la Segreteria della Cisas, è preferibile che le cose restino come prima, allorquando lavoratori e pensionati stavano certamente meglio.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *