“SONO INNOCENTE E LO DIMOSTRERO’” QUESTE LE PRIME PAROLE DELL’EX SINDACO DI CAPUA CARMINE ANTROPOLI ACCUSATO DI CONCORSO ESTERNO CON IL CLAN DEI CASALESI.

Antropoli
Antropoli

 

DI DINO MANZO

 

Inizia  cosi’ la sua spiegazione difensiva davanti ai magistrati che lo hanno interrogato per 4 ore,L’EX sindaco di Capua  Antropoli .Ricordiamo che il chirurgo Capuano fù tratto agli arresti circa 15 giorni fa’ per i motivi riportati nel titolo. Questa vicenda giudiziaria ha destabilizzato un po’ tutti gli schemi  politici che si erano delineati fino all’annuncio dell’arresto del ex primo cittadino di Capua, inerenti alla prossima competizione elettorale che potrebbe slittare ad ottobre invece di maggio/giugno. Pertanto alcuni nomi che sembravano essere papabili candidati alla fascia tricolore della regina del volturno ,non compaiano sù nessun quotidiano locale .Intanto giunge tempestiva la smentita del preside Giovanni Di Cicco il quale dichiara: ”Sono onorato ed orgoglioso che il mio nome sia stato chiamato in causa ,ma non ci penso per niente ad una  candidatura alla carica di Sindaco .Il mio parere è che per tale carica dovrebbero candidarsi persone giovani ,con una buona esperienza politica gestionale. Io personalmente ho ancora tanto da fare per il nostro liceo”.In seguito alla rinuncia da parte del dirigente scolastico ,da voce di popolo, spunta il nome di LUCA Branco che nel 2006, si oppose, ottenendo un buon suffragio di voti ,alla coalizione di centro destra capeggiata da Carmine Antropoli. Ma è tutto da confermare ,anche per gli altri nominativi che abbiamo scritto nei nostri articoli precedenti e che per dare possibilità di avere un quadro completo dell’andamento politico pre elettorale riportiamo di nuovo:Fernando Brogna, Guglielmo Lima ,Roberto Barresi ,Marco Ricci ,Pasquale Frattasi ,Pasquale GALLUCCIO. Ovviamente è da aggiungere lo schieramento del movimento 5 stelle di cui non conosciamo il loro candidato a primo cittadino  di Capua, e sempre da voce di popolo :Alessandro Pasca di Magliano CHE dovrebbe essere a capo dello schieramento di centro destra ,oppure da egli sostenuto, un aitante giovane emergente in politica ma con prestigioso bagaglio professionale e culturale.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *