Sparanise –Tutto pronto per la solenne processione del venerdì santo

CITTA’ DI SPARANISE

                 Provincia di Caserta

 

                  UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

 

                    Contatti: comdisparanise@virgilio.it; comunedisparanise@gmail.com;

Tel.: 0823 874032; Mob.: 339 3734374

 

 Comunicato stampa del 22/04/2011

Sorvillo:“La città è pronta ad accogliere l’evento del migliore dei modi”

 Si terrà domani sera la tradizionale processione del Venerdì Santo, immancabile appuntamento per i cattolici cristiani di Sparanise e dintorni. La manifestazione religiosa trae le sue origini in tempi antichissimi e come un autentico rituale viene riproposta nella cittadina calena con grande cura e adattamenti di grande pregio. Anche quest’anno ad evocare la passione di Cristo ci penseranno ancora una volta le centinaia di figuranti, tutti rigorosamente volontari, che in costume d’epoca comporranno un lungo e coreografico corteo, arricchito dalla tradizionale scenografia, alla luce di torce e candele e con l’immancabile colonna sonora della banda musicale che contribuirà a creare quella atmosfera fatta di pathos e di autentica devozione che rende l’evento unico ed irripetibile. A precedere il corteo religioso, che come da tradizione sarà guidato dal parroco della parrocchia di San Vitaliano Don Ernesto Messuri e dal suo vice Don Liberato Laurenza, ci saranno il gonfalone della città e l’amministrazione comunale al gran completo con in testa il sindaco Mariano Sorvillo che, consapevole del profondo attaccamento che la cittadinanza ha da secoli con l’evento religioso, ha fatto si che la processione si potesse svolgere in un ambiente pulito e dignitoso e con le strade del centro storico rimesse a nuovo. Come da tradizione, la processione sarà sicuramente seguita da migliaia di persone provenienti da tutto il circondario caleno

 

Processione

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *