SUCCESSO, PER IL “CONCERTO DI PRIMAVERA”, A VAIRANO PATENORA

di Daniele Palazzo

ANTICO ORGANO

Sabato scorso, nella bella cornice dell’Auditorium Parrocchiale di Vairano Scalo, grande successo per il tradizionale “Concerto di Primavera” targato Pro Loco. Un trionfo annunciato che ha potuto essere tale anche per il sapiente e consapevole lavoro organizzativo posto in atto dalla squadra di vertice della Pro Loco cittadina(è dinamicamente presieduta da Arturo Marseglia) e dai responsabili delle tre Istituzioni didattiche locali, cioè dell’Istituto Comprensivo “Giuseppe Garibaldi”, del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” e dell’I.S.I.S.S. “Guglielmo Marconi”. La manifestazione, che godeva del patrocinio del Comune di Vairano Patenora, ha visto impegnati un quinquetto di strumentisti di assoluta caratura e, quindi, di grande presa anche su un pubblico, quello vairanese, molto esigente e preparato in materia. E, dobbiamo dire, i risultati si sono visti eccome. Alla fine di ogni esibizione, sempre applausi corali ed insistenti richieste di bis. Attori della bella pagina di cultura e spettacolo di cui ci occupiamo i Maestri Domenico Bocconi(chitarra), Silvana Decato(pianoforte), Luigi De Nardo(oboe), Mariateresa Roncone(pianoforte) e, non ultimo, Gino Zoglio(clarinetto), che, eseguendo celebri brani della tradizione classica e di quella moderna, hanno dato vita ad un momento artistico di assoluto valore ed in grado di proiettare molto in  alto le credenziali culturali della splendida cittadina dell’Alto Casertano. Il tutto grazie anche all’ottimo senso civico e alla grande lungimiranza del Parroco, Don Luigi De Rosa, che ha messo a disposizione degli Enti che hanno organizzato l’evento, la struttura parrocchiale teatro della riuscitissima kermesse musicale.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *