TEANO – 150° Unità d’Italia, 8 ciclisti reggini consegnano gagliardetto di Reggio Emilia al sindaco Picierno

 

Ciclisti consegnano pergamena a sindaco Picierno

di Nunzio De Pinto

Dopo aver pedalato per circa 1.000 chilometri percorrendo la strada che da Quarto i garibaldini hanno compiuto per giungere a realizzare il sogno di una Italia Unita, 8 ciclisti di Reggio Emilia sono giunti a Teano dove in Piazza Umberto I° li attendeva il sindaco Raffaele Picierno. Subito dopo sono stati ricevuti nello studio del primo cittadino sidicino, la cui città da 151 anni fa parte integrante della Storia d’Italia per lo storico incontro, dove hanno portato la loro testimonianza ed hanno espresso la loro soddisfazione per come si è svolto il viaggio, pensando di portare qualcosa nei luoghi che hanno attraversato, ma, come ha detto il loro portavoce, hanno ricevuto tanta ospitalità e solidarietà ed in tutti i luoghi hanno avvertito il bisogno e la necessità di Unità. Nel corso dell’incontro con il sindaco Picierno, al quale era presente l’assessore al Turismo Rosaria Pentella, hanno consegnato il libro dal titolo “Il museo storico del Tricolore” ed il gagliardetto della città di Reggio Emilia con la scritta “Reggio Emilia Città del Tricolore 150° Unità d’Italia 1861 – 2011 – Marsala – Teano”. Infine, hanno donato le magliette del giro, che, ovviamente, verranno tutti esposti nel museo garibaldino, come ha precisato il sindaco Picierno.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *