TEANO –Verifica finale del progetto psicomotorio Le Olimpiadi dei piccoli per l’Unità d’Italia

Teano

 

di Nunzio De Pinto

 Lo scorso 16 giugno, nella Piazzetta L. Abenavolo di Teano, si è conclusa la verifica finale del progetto Psicomotorio, della scuola dell’infanzia del 1° Circolo Didattico di Teano, di cui è dirigente la professoressa Antonietta RAGOSTA, con uno spettacolo dal titolo “Le Olimpiadi dei piccoli per l’Unità d’Italia”. La verifica finale è stato un modo per dimostrare quanto siano importanti i giochi per lo sviluppo psicofisico dei bambini. Essi si sono confrontati in giochi con semplici regole che hanno favorito la cooperazione e l’approccio allo “spirito di squadra.” Sono state organizzate gare, con tanti vincitori, tante medaglie e tanti premi per tutti, per offrire ai bambini gratificazione di cui hanno sempre bisogno per rafforzare l’identità e la fiducia nelle proprie capacità. Massiccia è stata la partecipazione del pubblico. I genitori dei bambini interessati hanno condiviso lo spirito di squadra partecipando con entusiasmo ai giochi proposti dalle insegnanti. Suggestivo  è stato il momento finale in cui i bambini hanno sfilato con il tricolore, intonando  l’inno di Mameli mentre il cielo veniva ricoperto da palloncini di colore verde-bianco-rosso. Grande il successo ottenuto dai piccoli “atleti”che hanno accolto questo progetto con entusiasmo offrendo  il meglio di loro, ponendosi al centro del progetto, diventando protagonisti  … giocando.. Alla manifestazione è intervenuto anche il sindaco di Teano, Ing. Raffaele Picierno. Cona la dirigente Scolastica Dottoressa Antonietta Ragosta, hanno partecipato la Referente del progetto: ins. Maria Pia Giacomobono e le insegnanti Anna Maria Del Vecchio, Anna Boragine, Rosalba Ippolito, Enzina Litro, De Giglio Maria Rosaria, Maria Assunta Razzino, Vella Eleonora, Giuseppina Gargano, Anna Maria Iadevaia, Caimano Lucia, Melese Angela, D’Angelo Antonietta, Maria D’Angelo, Magliocca Maria Teresa, Sacco Immacolata.

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *