ULTIMO APPUNTAMENTO PER LA TERZA EDIZIONE DELLA STAGIONE TEATRALE SIGLATA TEATRO FOLLI IDEE.

13173252_1276465002383278_2066537029334232908_o

 

Domenica 8 Maggio 2016, alle ore 20.00, pnell’Aula Magna dell’Istituto Autonomo Comprensivo Grazzanise, gli attori della giovane compagnia si esibiranno in un intramontabile clasiico: Cyrano de Bergerac.

“Io me ne vo non può essa aspettare, il raggio di luna ecco mi viene a chiamare” Cyrano de Bergerac intramontabile eroe romantico che tra duelli in versi e lettere cariche di passione, conferma che la follia e l’amore possono abitare in un solo personaggio, tormentato da una bruttezza che è solo fisica e che lo blocca nel dichiararsi alla sua Rossana che ama un altro, il giovane Cristiano. I due che appaiono come rivali si troveranno insieme ad amarla uno nell’ombra dei suoi versi e l’altro nella sua superficiale bellezza. Un Cyrano presentato dal Teatro delle Folli Idee con la regia di Antonio Nardelli in modo diverso, un’opera che spogliandosi del barocco e riducendosi all’essenziale con qualità esalta l’animo tormentato e innamorato del cadetto di Guascogna,.un tentativo di coinvolgere lo spettatore a sentirsi come i personaggi dell’opera di Rostand interpretati in modo analitico dagli attori. Un Teatro delle Folli Idee che vuole restare accanto ai sentimenti del pubblico tentando di stimolarli, perché i ragazzi sono così: amano e vogliono essere amati. Gli interpreti: Alessandro Nardelli, Cyrano; Giovanni Mario Bortone, Cristiano; Michela Parente, Rossana; Gianluca Sessa, il conte de Guiche; Vincenzo Raimondo; Angelo Cantiello; Lavinia Verrengia e Ylin Weng, comparse.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *