Un nuovo motivo per bere caffé. Fa bene ai denti.

COMUNICATO STAMPA

Caffetteria Volturno056Lo dice uno studio americano, per il quale la bevanda protegge grazie ai suoi antiossidanti

Dopo che studi avrebbero evidenziato che bere caffé riduce il rischio di diabete e sarebbe utile anche per la vista, la nera bevanda, ora si è scoperto che protegge pure dalle malattie gengivali e dentali. Secondo una nuova ricerca condotta della Boston University Henry M. Goldman School of Dental Medicine, si è“scoperto che il consumo di caffè non ha avuto effetti negativi sulla salute di denti e gengive, ma può invece avere effetti protettivi contro le malattie” grazie agli antiossidanti che contiene. Secondo quanto ha dichiarato domenica Nathan Ng, autore dello studio, il consumo della bevanda, nota fin dall’antichità, è stato infatti associato a una piccola ma significativa riduzione di perdita ossea parodontale. I ricercatori sono giunti a tali conclusioni dopo aver esaminato i dati di 1’152 pazienti, raccolti durante visite odontoiatriche effettuate a partire dal 1968.Bere caffé per protegge pure dalle malattie gengivali e dentali, forse. Ma Giovanni D’Agata , presidente dello “Sportello dei Diritti”, ricorda che è sempre meglio non esagerare con l’abuso di alcuna sostanza per gli effetti collaterali che comunque può comportare.

Lecce, 1 settembre 2014                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA

  _______________________________________________________________________________________________                                                            

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...