UNA MAGLIETTA ROSSA PER FERMARE L’EMORRAGIA DI UMANITÁ, DEMS CASERTA CON SGAMBATO ADERISCE ALL’INIZIATIVA PROMOSSA DA LIBERA.

BANNER MAGLIETTA ROSA LIBERA

 

“Indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà”, è questo l’appello lanciato da Libera e da altre associazioni in vista della manifestazione dal titolo “Una #magliettarossa per #fermarelemorragia di umanità” in programma per le ore 11 di domani mattina, sabato, a Roma, in Piazza Immacolata a San Lorenzo.

La rete casertana degli aderenti all’associazione Democrazia, Europa e Società, vicina all’ex guardasigilli Andrea Orlando, e Camilla Sgambato, componente della Direzione Nazionale del Partito Democratico, saranno al fianco di Libera e degli altri sodalizi che hanno promosso l’iniziativa per rimarcare la necessità di respingere la stagione dell’accoglienza e dell’immigrazione inaugurata dal nuovo governo, con respingimenti e porti chiusi che vedono l’Europa ed i suoi paesi inermi ed impegnati nello scaricabarile di fronte ad un dramma umanitario di vaste proporzioni.

“Insieme a don Luigi Ciotti, presidente nazionale Libera e Gruppo Abele, e a Giuseppe Demarzo, coordinatore della rete di Numeri Pari, indosseremo anche noi una maglietta rossa,  così da testimoniare la nostra sensibilità verso un fenomeno che va gestito e non represso, la nostra umanità al cospetto di tanti bambini, donne ed anziani che fuggono dalla guerra e dalla miseria e che hanno diritto ad una vita migliore, la nostra attenzione verso un problema che non può essere risolto con slogan e propaganda ma ha bisogno di serietà e concretezza”, spiega Sgambato.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *