UNO DEGLI AUGURI IN RICORRENZA DEL MIO 70° COMPLEANNO “GRAZIE ANDREA” L’AMICIZIA ED IL RISPETTO SI CONQUISTANO NON ACQUISTANO

Andrea Dente
Andrea Dente

Andrea Dente

 

Mattia Branco  ha compiuto  settant’anni  ?

E vi meravigliate ?

Non guardate l’anagrafe ,  Mattia è nato  con i suoi  settant’anni .

Nun sò  pazz  , ne esterno  eresie .

Mattia  è stato sempre vecchio .

Ve lo riporta nu  tizio  che l’ha vissuto, che  l’ha respirato, che l’ha  conosciuto nell’intimo  .

Mattia  è nu rumanz  che forse (anzi no  forse )  molti di voi non conoscono.

Non voglio parlare del suo rapporto con la famiglia e di quello che ha fatto e costruito per essa, sarebbe inchiostro sprecato , parlo di Mattia UOMO .

Il mio rapporto con Mattia risale agli inizi degli anni ottanta, eravamo giovani professionisti  alla ricerca del diritto  per il riconoscimento di una professione  ( quella di Consulenti del Lavoro ) bistrattata   e non tenuta in debita considerazione .  Fare la cronistoria  del periodo   ci vorrebbero decine di risme di carta , ma vado oltre .

Quando affermo che Mattia è nato vecchio , mi riferivo ( professionalmente  parlando ) al fatto che mentre  noi  professionisti  tutti ,nelle pubbliche assise avevamo in fuoco al culo , Lui era l’unico che riusciva a trattenere le briglia e a ricondurre  in miti  confronti  le differenti  tesi politiche da  esporre nelle  sede  istituzionale non solo,  ma era l’unico ha   traghettare  la ciurma  evitando  scontri  inutili e dannosi  con le controparti  professionali .

Non è mai stato un grande oratore,  ma quelle poche parole che proferiva ti inchiodavano .

Anche nella sua vita amministrativa e politica ha lasciato segni  tangenti e positivi .

Poi la scelta  , ha deciso di  passare la palla  e  sedersi in panchina .

Scelta da grande vecchio che sei Mattì , abbiamo costruito , lasciamo al nostro sangue di continuare  la nostra   opera .

Mattì , quanti bei ricordi , quante avventure, quanti sacrifici  o  forse per quello che abbiamo fatto le soddisfazioni  sono state poche ?  Non direi , la generazione dopo la nostra  ,  a dire di vox  populi   anche se non ne parlano ne  riconoscono  i meriti  e gli attributi.

Mattia continua così, la tua famiglia , io , la categoria  e gli amici abbiamo  ancora bisogno di TE.

 

Infiniti auguri per i tuoi anni  , continua  a travagliare ,ti voglio bene  .

L’amico tuo  ,Andrea Dente

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *