VILLA LITERNO-Mercato, l’amministrazione al contrattacco:“Se la fiera salta è colpa dei commercianti che non pagano”

 

COMUNE DI VILLA LITERNO
PROVINCIA DI CASERTA

 

NOTA STAMPA
dell’Amministrazione Comunale
16 luglio 2012

  “I commercianti che vengono a vendere i loro prodotti al mercato di Villa Literno sono in ritardo con il pagamento della tassa di occupazione di suolo pubblico… alcuni di loro addirittura non la pagano da 5 anni… A me non sembra giusto che queste persone, irrispettose della legge e dei cittadini liternesi, vengano al mercato se prima non si mettono in regola… Voi cosa ne pensate?”.

Con questo messaggio sulla sua pagina Facebook, il Sindaco di Villa Literno Nicola Tamburrino ha chiesto il parere degli utenti del famoso social network su una questione molto sentita dalla popolazione. E i responsi sono stati tutti molto positivi: i cittadini di Villa Literno sono dalla parte dell’amministrazione comunale e appoggiano questa presa di posizione, che è certamente economica ma è soprattutto di principio.

 

“Da alcuni colleghi sindaci – aggiunge ancora il primo cittadino liternese – ho saputo che negli altri comuni i commercianti pagano regolarmente la tassa di occupazione dell’area mercato; non capisco perché a Villa Literno si sentano in diritto di non farlo. Del resto, non mi pare facciano degli sconti particolari ai clienti liternesi: è una mancanza di rispetto verso i cittadini oltre che una cosa illegale. D’accordo con tutti i componenti dell’amministrazione, sarò ferreo: chi non è in regola con i pagamenti non avrà assegnata l’area mercato”.

 

Dopo numerose comunicazioni, nelle ultime settimane i funzionari comunali hanno incontrato i sindacati e i rappresentanti di categoria, accettando anche la possibilità di uno sconto sui pagamenti degli anni addietro (circa il 20 per cento) a patto però che le posizioni venissero regolarizzate. Ciò non è avvenuto ed ora il Sindaco Tamburrino chiama i commercianti ad una assunzione di responsabilità: “Se i commercianti non saranno in regola con la Tosap, il mercato di mercoledì salterà e loro dovranno assumersi questa responsabilità nei confronti dei cittadini di Villa Literno; mi dispiace per le casalinghe abituate a fare la spesa al mercato, ma sono certo che tutti capiranno le motivazioni dell’amministrazione. Le regole sono queste e vanno rispettate”.

 

tamburrino nicola-

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *