VITULAZIO | Rifiuti, il sindaco Cuccari scrive lettera aperta ai vitulatini: ho querelato il Consorzio dei rifiuti

Vitulazio – In una lettera aperta  (destinatari i cittadini di Vitulazio) il sindaco Cuccari che ha voluto fare  chiarezza circa le motivazioni della rottura dei rapporti tra l’amministrazione comunale vitulatina ed il Consorzio Unico di Bacino per la raccolta dei rifiuti. Atto di recesso impugnato dal Consorzio innanzi il TAR del Lazio, competente in materia.

La recente crisi nella raccolta dei rifiuti, che tanto ha esasperato i cittadini, è dipesa – chiarisce Cuccari – dal mancato pagamento degli stipendi agli operatori ecologici, rispetto ai quali rapporti l’ente comunale non ha poteri d’intervento. Da’ poi il sindaco notizia di aver querelato il consorzio proprio per queste gravi inadempienze. Questo il testo della lettera

“ LETTERA APERTA AI CITTADINI

Cari concittadini, mi pregio di rivolgermi a voi attraverso questo documento, che é inviato anche a sua Ecc.za il Prefetto e alle testate giornalistiche, per informarvi sulla verità inerente la Raccolta Rifiuti Solidi Urbani che avviene nel Comune di Vitulazio.

Da diverso tempo si continua a scrivere su pseudo testate giornalistiche (ad uso e consumo proprio) e riportare nei bar sterili e puerili menzogne, di basso costo, sull’inefficienza e inefficacia dl questa Amministrazione Comunale.

Menzogne che servono a distruggere l’operato dell’Amministrazione Comunale e Ia cittadina dl Vitulazio a cui tanto ho dedicato e dedico fisicamente e personalmente per apportare servizi a beneficio dei cittadini e non certamente benefici personali o concorsi truccati a beneficio di terzi, come si vuole far credere. “vicini a questa Amministrazione”.

Orbene, questa Amministrazione Comunale, ha avuto il coraggio, di recedere il contratto con il Consorzio Unico di Bacino per la raccolta dei rifiuti.

L’atto di recessione del contratto della Pubblica Amministrazione e racchiuso nella Delibera di Consiglio Comunale n.3 del 13.03.2011.(atto pubblico). Alla data odierna il Consorzio Unico di Bacino ha impugnato la Delibera di cui sopra innanzi al Tribunale Amministrativo del Lazio.

Questa amministrazione ha avuto il coraggio di DENUNCIARE alla Magistratura Sammaritana e al Prefetto di Caserta, il Consorzio Unico di Bacino, per quanto concerne le inadempienze e i danni apportati alla cittadinanza di Vitulazio in materia di disservizi per la raccolta differenziata.

Contrariamente a quanto scritto e raccontato da chi HA VOLUTO E VUOLE ANCORA DISTRUGGERE questa cittadina, nella consapevolezza di dimostrare a se stesso e agli altri una capacità di gestione della macchina burocratica, migliore della nostra, non si accorge che questi non è altro che politica di basso costo, a costo zero.

Questo Sindaco con i baffi e, me ne VANTO di portarli (è sintomo dl mascolinità), non é stato l’artefice della mancata raccolta dei rifiuti solidi urbani, ma e stato l’artefice di dire basta ai soprusi e ai sotterfugi già esistenti prima della mia venuta al palazzo dl governo di Vitulazio.

Questo Sindaco non aizza i cittadini a depositare i sacchetti dei rifiuti solidi urbani durante le feste, non aizza i cittadini a non osservare le regole per la raccolta differenziata, come fanno questi Signori di basso costo, come la loro politica.

La mancata raccolta dei rifiuti, che si vuole in qualsiasi modo incolpare il Sindaco di Vitulazio, non è altro che il mancato pagamento degli stipendi da parte del Consorzio Unico di Bacino, da circa TRE MESI, ai propri dipendenti. A tal proposito, sempre con la trasparenza e l’onesta che mi contraddistingue, il Comune di Vitulazio ha sempre pagato le rate al Consorzio di Bacino, NON SIAMO NOI GLI INADEMPIENTI. II Comune e la Civica Amministrazione non possono sostituirsi ad una ditta privata per le inadempienze con i propri dipendenti, salvo casi eccezionali e autorizzati dalle Autorità preposte. A questo punto nasce una riflessione: LE BUGUIE HANNO TRE GAMBE E NON SI REGGONO IN PIEDI. Sorge anche una domanda spontanea: MA QUESTA GENTE CHE CRITICA E SI CREDE CAPACE PIU’ DEGLI ALTRI MA DOVE STA? E CHE COSA FA PER LA CITTA’ DI VITULAZIO? Continua, questo Sindaco, con il laborioso ONESTO lavoro intrapreso unitamente all’Amministrazione Comunale, che mi onoro di rappresentare, affinché si possa cambiare veramente. IL SINDACO: Achille CUCCARI”

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *