CASERTA, STAMATTINA LA FAMIGLIA RAUCCI HA CONSEGNATO 2 FORNI MICROONDE, 2 SEDIE A ROTELLE E 8 TELECOMANDI AL REPARTO PEDIATRIA DELL’OSPEDALE CON LA GIOIA DI MEDICI E PICCOLI PAZIENTI

foto solidarietà

 

Rauccifavole

Caserta – Questa mattina sono stati consegnati gli strumenti che la famiglia Raucci Vincenzo, con i figli  Giuseppe, Massimiliano e Antonio,  insieme con alcuni commercianti, hanno comprato per i bambini del nosocomio casertano, e inoltre, sono stati consegnati libri di favole e una torta che i piccoli hanno gradito tantissimo.

Giovedì 19 luglio c’è stata la conferenza stampa e la presentazione dei generosi partecipanti presso l’ass. “Il Giardino” in via Niccolini a Caserta. Erano presenti: il Consigliere Comunale Massimo Russo, il Sindaco di Caserta Carlo Marino, la Coord. Infermieristico d.ssa Papa Marilena, Dott.ssa Pascarella Filomena, dirigente medico Direttore FF. Tierno Elpidio. Oltre ovviamente, i commercianti che hanno aderito alla bella iniziativa e che vanno citati per dire loro un grande grazie: Supermercato Insieme, via Tazzoli; Farmacia Brignola via Ruggiero; Lava Sprint, via Ruggiero; Margi Abbigliamento via Alois; Il Forno Aspromonte Snc San Leucio; Profumo di Pane, via Redentore; Edil Marzo Srl, via Guerra, San Benedetto; L’Ass. Il Giardino via Niccolini, Urban Service Caf Patronato, via Tanucci; Ortopedia convenzionato Asl Caserta vi De Franciscis; Sweet Cafè Bar Pasticceria Gelateria, via Giannone; Black coffee SAS via Largo Ernesto Paglione di Chiarolanza Salvatore; Salumeria di Aiossa Michele via Largo Paglione; Rosticceria Yes We Can via Foresta S. Marco Evangelista; Pasticceria-Rosticceria L’angolo del dolce di De Carlo Donato via P. Micca; Consigliere Comunale Gianluca Iannucci;torta

Questa mattina, in una atmosfera festiva, sono stati consegnati tuti gli strumenti: 2 forni a microonde, 2 sedie a rotelle, 8 telecomandi e libri di fiabe.  Sono stati immediatamente connessi i telecomandi alle  tv, per la gioia dei piccoli degenti che finalmente possono vedere i loro cartoni animati preferiti senza correre il rischio di tirarsi addosso la televisione. Tanta la gioia anche delle infermiere e del dirigente ff. dott. Tierno che  hanno ringraziato la famiglia Raucci.

 Un commosso filantropo Vincenzo, ha replicato: “il merito è di tutti quelli che hanno partecipato, perché da soli non si fa niente, mentre unendo le forze possiamo fare anche piccole cose ma fatte bene”. Dott. Tierno: E’ un bellissimo gesto, siamo contenti quando i cittadini sono vicini al reparto di Pediatria. Denota la notevole sensibilità che ci contraddistingue dai colleghi e c’è una sorta di simbiosi con i degenti. Ringraziamo la famiglia Raucci, siamo loro davvero molto grati”. Questo dimostra come un semplice gesto può determinare grandi effetti. In fondo, basta un gesto, piccolo, e se si vuole si può fare. Magari, l’impresa della famiglia Raucci potrà essere replicato da tanti altri. E’ quello che auspicano gli operatori sanitari, visto che lo Stato taglia la Sanità e tante cose non possono essere fatte.

Il reparto di Pediatria è a misura di bambino, pulizia e gentilezza regnano sovrani con i medici che si prodigano senza sosta per i bimbi. Caserta risponde a gesti di solidarietà in maniera massiccia con il cuore in mano. E ora… si pensa già a Natale e a cosa fare per far felici i tanti piccoli pazienti che saranno ricoverati nei giorni di festa.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *