venerdì 31 ottobre 2014, 01:30 VANGELO (Lc 13,31-35)

Gesù con gli apostoliGiovedì 30 ottobre 2014 

30ª Settimana del Tempo Ordinario

 

+ Non è possibile che un profeta muoia fuori di Gerusalemme.

 

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel momento si avvicinarono a Gesù alcuni farisei a dirgli: «Parti e vattene via di qui, perché Erode ti vuole uccidere». Egli rispose loro: «Andate a dire a quella volpe: “Ecco, Io scaccio demoni e compio guarigioni oggi e domani; e il terzo giorno la mia opera è compiuta. Però è necessario che oggi, domani e il giorno seguente Io prosegua nel cammino, perché non è possibile che un profeta muoia fuori di Gerusalemme”. Gerusalemme, Gerusalemme, tu che uccidi i profeti e lapidi quelli che sono stati mandati a te: quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli, come una chioccia i suoi pulcini sotto le ali, e voi non avete voluto! Ecco, la vostra casa è abbandonata a voi! Vi dico infatti che non mi vedrete, finché verrà il tempo in cui direte: “Benedetto colui che viene nel nome del Signore!”». Parola del Signore Read the rest of this entry »

In: Religione0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 01:17 HALLOWEEN-Festa delle zucche (vuote…)

 

 imagesh

  1. IL SIGNIFICATO

Halloween è la forma contratta dell’espressione inglese “All Hallows Eve” che letteralmente significa “vigilia d’Ognissanti”. Halloween, nonostante non lo si dica come invece si dovrebbe, è una ricorrenza magica.

Il mondo dell’occulto così lo definisce: “È il giorno più magico dell’anno, è il capodanno di tutto il mondo esoterico, è la festa più importante dell’anno per i seguaci di satana”. Read the rest of this entry »

In: Informazione0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 01:11 DALL’EPISTOLARIO DI P.PIO

31/10

QUANTO PIU’ CRSCONO LE TENEBRE,

TANTO PIU’ DIO E’ VICINO

Ep.III,p.3202014-10-27 083

In: Religione0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 01:04 INQUIETANTI MANIFESTAZIONI PARALLELE

di Raffaele CARDILLO

 

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Ci ispiriamo alle “Vite parallele” di Plutarco non senza qualche timore reverenziale verso quest’opera che, riteniamo immensa, e, non vorremmo peccare di sacrilegio se accostiamo in maniera indegna le due manifestazioni che si svolgeranno in questo fine settimana di ottobre e più precisamente quella della Leopolda, patrocinata e fortemente voluta dal nostro Premier, e quella della Cgil squisitamente frondista nei confronti dei provvedimenti che si appresta ad attuare il governo in carica, palesemente contrastanti nei riguardi delle masse lavoratrici. Read the rest of this entry »

In: Politica0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 01:03 Ordinanza traffico area cimitero 1 e 2 novembre

837019f3-8553-49f3-92f6-c5c84c85112c
Città di Caserta
Ufficio Stampa e Comunicazione

In occasione della commemorazione dei defunti, per i giorni 1 e 2 novembre è stata definita l’istituzione delle seguenti limitazioni alla circolazione veicolare:
1) chiusura al traffico e divieto di sosta con rimozione carro-grù ambo i lati, tratto di strada antistante Sala Mortuaria, nei giorni 31/10 e 02/11/14,dalle ore 08,00 a termine; 
2) chiusura al traffico di Via La Pira, tratto da Via Comin a Piazza della Rimembranza, nei giorni 1 e 2 novembre 2014,dalle ore 07,00 alle ore 18,00;
3) senso unico di circolazione in Via Cappuccini, tratto da uscita variante Anas a Piazza della Rimembranza, stessa direttrice di marcia nei giorni 1 e 2 novembre 2014,dalle ore 07,00 alle ore 18,00;
4) senso unico di circolazione in Via Talamonti, tratto da Piazza della Rimembranza a Via Memma, stessa direttrice di marcia,nei giorni 1 e 2 novembre 2014,dalle ore 07,00 alle ore 18,00;
Il testo completo dell’ordinanza: 

http://www.comune.caserta.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_357_0_3.html

Sito web Comune di Caserta: www.comune.caserta.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/comunedicaserta?ref=hl
Account Twitter: @ComunediCaserta

In: Politica Amministrativa0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 00:50 Venire a Napoli a Natale vuol dire rovinare sei mesi di dieta.

“Venire a Napoli a Natale vuol dire rovinare sei mesi di dieta. Ma vi adoro talmente tanto, mi rendete così felice che siete il mio regalo ogni anno. Ma quando mi ha chiamato Salemme stavo mettendo giù il telefono”. Così il presentatore e musicista Paolo Belli, intervenuto a Radio Club 91 nel programma “91mila baci” condotto da Noemi De Falco, in pausa dalle prove di “Ballando con le stelle” di cui è conduttore insieme a Milly Carlucci.E anzi “ne approfitto – ironizza Belli – faccio uso privato di mezzo pubblico: uso la radio per salutare gli amici di Napoli”. L’artista che ha siglato la colonna sonora della versione cinematografica di “E fuori nevica” di Vincenzo Salemme sottolinea che “è un privilegio lavorare di musica soprattutto in un momento in cui non c’è lavoro per tante persone”. E racconta come è nata la sua collaborazione con Salemme: “quando mi ha telefonato a Ferragosto pensavo fosse uno scherzo e stavo buttando giù la cornetta ma, invece, che gran soddisfazione. Vincenzo è un generoso, ha allungato il film per inserire il mio singolo “Rido” nato proprio nei giorni in cui lavoravo alla colonna sonora del suo film. Nella vita ridere è una cosa disarmante, è la mia tattica. Non significa nascondere la testa sotto la sabbia ma risolvere e vedere tutto in modo positivo. La giusta medicina alla vita”. Sullo show di Ballando sotto le stelle” anticipa: “Abbiamo appena finito la riunione. Ne succederanno delle belle, faremo delle sorprese alle coppie ignare di tutto”. .


 
Francesca Cicatelli 
392 9225216 

 

 

 

 

 

In: comunicazione0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 00:35 Non luoghi musicali 2014.

CENTRO COMMERCIALE CAMPANIA

Presenta

 

imageccCosa chiedi alla musica?”

Cinque produzioni originali con grandi artisti

 

Doppio appuntamento il 31 ottobre: incontro con gli artisti a Napoli alle 11 e in serata il concerto

 

 

Venerdì 31 ottobre ore 22.30 Onirico – Meccanico (Piazza Campania – CCCampania a Marcianise (CE)

Alle 11 incontro con i musicisti al Nut Academy (in corso Umberto I a Napoli)

 

Cinque concerti inediti con produzioni originali, commissionate espressamente per il festival NON LUOGHI MUSICALI con la partecipazione di singoli artisti, gruppi ed ensemble italiani e internazionali: dal rock psichedelico all’elettronica, dall’improvvisazione alle canzoni d’amore. Read the rest of this entry »

In: Musica0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 00:28 Mozione a tutela casa-famiglia.

Di Pasquale

Di Pasquale

Al sig. presidente provinciale di “Fratelli d’Italia-A.N.”, Caserta

 

P.c. On. Marcello Tagliatatela, Camera dei Deputati, Roma

 

Oggetto: presentazione mozione a tutela casa-famiglia.

Caro presidente,

facendo seguito a tante iniziative fatte, chiede quindi ancora un 

Al sig. presidente provinciale di “Fratelli d’Italia-A.N.”, Caserta

 

P.c. On. Marcello Tagliatatela, Camera dei Deputati, Roma

 

Oggetto: presentazione mozione a tutela casa-famiglia.

Caro presidente,

facendo seguito a tante iniziative fatte, chiede quindi ancora un impegno per la tutela della casa-della famiglia.

 

                                         PREMESSO CHE:

 

La nostra Costituzione difende la proprietà-il risparmio e che difende anche la famiglia.

 

Considerato che non si può prescindere dall’unione della casa-famiglia, in quanto la casa è da sempre la dimora della prima cellula comunitaria, ovvero la famiglia, da dove sono partiti i primi impulsi di convivenza assieme o di civiltà, e che le stesse sedi pubbliche, come scuole, Municipio, chiese, ecc, sono la continuazione della prima dimora umana e rappresentano il più alto grado di civiltà dei popoli-comunità.

 

                                                 CHIEDE

 

Che il partito “Fratelli d’Italia –A.N. si faccia carico, attraverso la presentazione di una mozione, della tutela della casa e della famiglia, quindi la tutela casa-famiglia.

 

N.B. Da tenere presente quindi l’impignorabilità della prima casa da parte dello Stato-Ente Pubblico.

 

Poi, la difesa, come sopra accennato, dei membri della famiglia, siano essi anziani-piccoli-malati.

 

E per finire: l’assicurazione della casa da parte dello Stato, ovvero la dimora della famiglia come diritto storico come avviene per chi non ha casa- alloggi popolari.

 

Cordiali saluti.

Cancello ed Arnone 30.10.2014

Francesco Di Pasquale

 

 

 

 

 

In: sociale0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 00:24 La riuscita e partecipata manifestazione di apertura dell’Anno Accademico 2014 – 2015 dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”,

 LOCANDINA ISSR Corso Inglese - Cambridge

La riuscita e partecipata manifestazione di apertura dell’Anno Accademico 2014 – 2015 dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”, affidata alla prolusione accademica del Cardinale Angelo Comastri, Vicario di Sua Santità per la Città del Vaticano, ha dato l’occasione per far conoscere la bontà della proposta culturale offerta dall’Istituto e della sua consolidata esperienza in campo accademico. Read the rest of this entry »

In: Formazione0 Commenti

venerdì 31 ottobre 2014, 00:13 La città ideale dipende dagli orizzonti. Io per esempio a Napoli ci vivrei”.

“La città ideale dipende dagli orizzonti. Io per esempio a Napoli ci vivrei”. Così l’attore Luigi Lo Cascio intervenuto a radio Club 91 nel corso del programma i “radioattivi” condotto da Ettore Petraroli le Rosario Verde.. “Anche Napoli – chiarisce l’attore – può essere la città ideale, è meravigliosa. Anziuno dei miei dispiaceri più grossi quest’anno è non venire in tournèe a Napoli con l’ Otello che porto in scena nei teatri italiani. Ho anche girato un film da voi “Mare nero”.

Redazione 
Radio Club 91 
392 9225216 

In: Informazione0 Commenti