martedì 19 maggio 2015, 16:51 LOUNGE BAR E RESTAURANT

IMG-20150519-WA0002

In: consigliCommenti disabilitati su LOUNGE BAR E RESTAURANT

lunedì 23 febbraio 2015, 01:47 ComunicaCity, la app che aggrega la comunicazione tra cittadini e comuni-Al centro della foto Giuseppe Marra uno dei responsabili commerciali, originario di Cancello ed Arnone

 

Fonte Corriere della Sera

ComunicaCity, la app che aggrega la comunicazione tra cittadini e comuni

Adottata da cinquanta amministrazioni permette alle PA di aggiornare i cittadini, in tempo reale, con news, aggiornamenti e stati d’allerta. E ci si può iscrivere a più territori

di Camilla Pisani

 

Read the rest of this entry »

In: comunicazioneCommenti disabilitati su ComunicaCity, la app che aggrega la comunicazione tra cittadini e comuni-Al centro della foto Giuseppe Marra uno dei responsabili commerciali, originario di Cancello ed Arnone

sabato 23 maggio 2015, 01:30 + VANGELO (Gv 21,15-19)

Venerdì 22 maggio 2015

VII Settimana di Pasqua

 

 Gesù che parla alla gente

+ VANGELO (Gv 21,15-19)

Pasci i miei agnelli, pasci le mie pecore.

 

+ Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, quando si fu manifestato ai discepoli ed essi ebbero mangiato, Gesù disse a Simon Pietro: «Simone, figlio di Giovanni, mi ami più di costoro?». Gli rispose: «Certo, Signore, Tu lo sai che ti voglio bene». Gli disse: «Pasci i miei agnelli». Gli disse di nuovo, per la seconda volta: «Simone, figlio di Giovanni, mi ami?». Gli rispose: «Certo, Signore, Tu lo sai che ti voglio bene». Gli disse: «Pascola le mie pecore». Gli disse per la terza volta: «Simone, figlio di Giovanni, mi vuoi bene?». Pietro rimase addolorato che per la terza volta gli domandasse “Mi vuoi bene?”, e gli disse: «Signore, Tu conosci tutto; Tu sai che ti voglio bene». Gli rispose Gesù: «Pasci le mie pecore. In verità, in verità Io ti dico: quando eri più giovane ti vestivi da solo e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti vestirà e ti porterà dove Tu non vuoi». Questo disse per indicare con quale morte egli avrebbe glorificato Dio. E, detto questo, aggiunse: «Seguimi». Parola del Signore Read the rest of this entry »

In: Religione0 Commenti

sabato 23 maggio 2015, 01:23 DALL’EPISTOLARIO DA P.PIO

23/5

GESU’ PERMETTE LA LOTTA DELLO SPIRITO NON A

PUNIZIONE DI ESSO,MA PURIFICAZIONE

Ep.I,p.8782014-09-23 008

In: Religione0 Commenti

sabato 23 maggio 2015, 01:17 MONDRAGONE: W LA PIZZA!: SUCCESSO DEL LABORATORIO ALIMENTARE AL 1° CIRCOLO

La “scuola del fare” piace sempre ai bambiniW LA PIZZA! MAG 2015

MONDRAGONE: W LA PIZZA!: SUCCESSO DEL LABORATORIO ALIMENTARE AL 1° CIRCOLO  

                     Al maestro piazzaiolo Donato Mazzarella le felicitazioni della dirigente Concetta Riccardo

MONDRAGONE (Raffaele Raimondo) – “Saper fare – sapere – saper essere”: questo è il solco didattico indicato da molti esperti dell’istruzione-educazione per la scuola di base. Evidente il filo logico che lega motricità-manualità, conoscenza e formazione etico-civile. Altri tipi di percorsi per bambini della scuola dell’infanzia (l’asilo d’una volta) e primaria (che, per forza d’inerzia, molti chiamano ancòra “elementare”) non garantirebbero gli stessi standards di benessere psico-fisico, consapevole apprendimento e responsabile comportamento sociale. Read the rest of this entry »

In: Scuola0 Commenti

sabato 23 maggio 2015, 01:05 Campania: quanti altri morti e quanto altro dolore dovremo attendere, prima di avere una Sanità adeguata alle esigenze dei cittadini malati e al rispetto professionale degli operatori sanitari?

Sergio Tanzarella 

La Sanità in Campania è molto malata e i partiti che l’hanno gestita tacciono le proprie responsabilità anche in queste elezioni riproponendosi di continuare gli stessi misfatti. Le vittime non sono solo i malati ma anche tutto il personale sanitario costretto a lavorare in condizioni precarie, con attrezzature vecchie e inadeguate, in un sistema sanità organizzato da politicanti cinici e incompetenti. Soprattutto è intollerabile assistere alla sordità e cecità dei politicanti regionali di fronte ai dati conclamati dell’inquinamento ambientale sistemico in Campania forniti da molti anni da Arpac e Istituto Sup. di Sanità e alle letali conseguenze sulla salute.

Eppure le soluzioni ci sarebbero!

 

  1. La più semplice sarebbe la prevenzione, risparmiare denaro e risparmiare sofferenze, ma è una scelta troppo economica per gli affaristi della malattia. Poi partire dai bisogni del territorio e dalle conseguenze del disastro ambientale per arrivare alla efficacia terapeutica, cioè la salute del cittadino, e di conseguenza alla efficienza ossia la spesa adeguata alla prestazione e non il semplice risparmio fine a se stesso. TUTTO QUESTO IN CAMPANIA E’ NEGATO!
  2. E’ noto che in sanità è in continuo aumento la conoscenza, l’uso delle tecnologie e la specializzazione con ovvia suddivisione delle competenze accanto alla riconosciuta necessità di una umanizzazione dei rapporti che favorisca le relazioni fra operatori sanitari e pazienti compresi i loro congiunti. Ne consegue sul piano logico che è opportuno accentrare le grandi competenze (interventi di alto impatto sanitario, strumentazione diagnostica di livello superiore) e decentrare le piccole (interventi ambulatoriali, diagnostica di primo livello) tenendo conto delle esigenze del territorio (epidemiologia ossia tipologia anagrafica dei pazienti, geografia del territorio, registri di malattie), delle risorse economiche e dei livelli essenziali di assistenza stabiliti in Italia. TUTTO QUESTO IN CAMPANIA E’ NEGATO!
  3. Spetterebbe alla ASL sia la prevenzione sia l’assistenza domiciliare integrata e l’organizzazione dei servizi territoriali (medici di famiglia, specialisti ambulatoriali, esami diagnostici di primo livello, interventi a medio-basso impatto). L’AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE invece è chiamata sia alla emergenza-urgenza sia alla soluzione di malattie ad alto impegno (per es. interventi per patologie tumorali o fortemente invalidanti per le quali il primo criterio di efficacia è la numerosità dei casi che assicura la dovuta esperienza degli operatori e di tutto il sistema). TUTTO QUESTO IN PROVINCIA DI CASERTA E’ NEGATO!

Quale è la situazione della Campania e della nostra provincia e del nostro Ospedale di Caserta?

Personale medico sotto organico e mal distribuito, infermieri privati del necessario aggiornamento, personale ausiliario in prevalenza precario e mal pagato, tecnologia spesso vetusta o mancante del tutto come la Risonanza Magnetica nell’Ospedale di Caserta, posti letto insufficienti sia per acuti sia per lungo-degenze, assistenza domiciliare quasi assente, centri unici di prenotazione non collegati fra loro, percorsi diagnostico-terapeutici quasi assenti, registri inesistenti, nessun collegamento operativo fra strutture ospedaliere e ASL.

 

Cosa dovrebbe fare la politica regionale se fosse moralmente e culturalmente preparata?

 

  • Programmare un piano di prevenzione per le patologie di maggiore incidenza
  • Organizzare politiche sanitarie adeguate alla catastrofe ambientale della Campania
  • Tavoli permanenti di lavoro fra ASL e AORN per singoli percorsi
  • Revisione periodica e pubblica delle prestazioni sanitarie e audit continuo del sistema
  • Trasformazione di strutture inadeguate e con posti letto in ambulatori o service
  • Trasferimento di personale laddove necessario in attesa di nuove assunzioni
  • Ridurre i ricoveri ordinari a favore di day hospital, day service e prestazioni territoriali con una ovvia riduzione delle spese
  • Promuovere concretamente l’assistenza domiciliare

 

Sergio Tanzarella

 

In: Elezioni Regionali0 Commenti

sabato 23 maggio 2015, 00:57 MANIFESTAZIONE RINVIATA CAUSA MALTEMPO

MANIFESTAZIONE RINVIATA CAUSA MALTEMPO

“TRA MUSICA E MOTORI”

prima edizioneVini falerno

 

La Pro Loco del Trivice e gli Amici di Caserta auto e moto d’epoca(A.C.A.M.DE) comunicano che la manifestazione è stata rinviata a data da definire.

Le condizioni meteo che interesseranno la Città di Caserta, come da previsioni fornite dai mezzi di comunicazione, relative al prossimo week – end risultano particolarmente avverse con precipitazioni diffuse a carattere temporalesco nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 maggio 2015.

 

Tutto ciò comporta notevoli difficoltà organizzative e l’impossibilità per gli operatori degli spettacoli previsti, in special modo per coloro che dovranno utilizzare apparecchiature elettriche ed elettroniche, ad operare in sicurezza. Read the rest of this entry »

In: eventi0 Commenti

sabato 23 maggio 2015, 00:11 Tour di Rosa Suppa (UDC) nell’Agro aversano

 R_SUPPA in un talk

Ultima settimana di campagna elettorale. Si intensificano gli impegni dell’on.Rosa Suppa, candidata UDC alle Regionali 2015 a sostegno di Vincenzo De Luca. Dopo la partecipazione ad alcuni talk show televisivi, la candidata si è impegnata ad incontrare gli abitanti dei paesi dell’Agro aversano. E’ qui che ha avuto un confronto con gli operai e gli imprenditori agricoli. “Dobbiamo puntare sui giovani – ha dichiarato l’on. Suppa – L’agricoltura, come il turismo, sono due settori dove è ancora possibile creare lavoro per le nuove generazioni, ma possiamo farlo solo incrementando gli investimenti ed alleggerendo la burocrazia. Read the rest of this entry »

In: Elezioni Regionali0 Commenti

sabato 23 maggio 2015, 00:07 “UNA GIORNATA AL PARCO DEGLI ASTRONI”

DOMENICA 24/05/2015wwf

XII EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE

“UNA GIORNATA AL PARCO DEGLI ASTRONI

RISERVA NATURALE DELLO STATO”.

IN CONCOMITANZA CON GIORNATA PARCHI APERTI WWF

PROGRAMMA:

Ore 09,30 Inizio visite guidate del parco  

Ore 10,15 Celebrazione della Santa Messa all’interno del Parco

12,30 Degustazione dei prodotti tipici pianuresi:

Aperitivo offerto da Spio abbigliamento

Pizza con le scarole e con i pomodorini cotte con il metodo tradizionale a fascine del forno Antico Forno di Improta Luigi

Degustazione degli gnocchi preparati dal Ristorante “ Basilio” a Pianura dal 1960. Read the rest of this entry »

In: eventi0 Commenti

venerdì 22 maggio 2015, 23:59 Obbligo del Pos per i professionisti assolto solo da un consulente del lavoro su 10: «E’ inutile e costoso»

 ANCL

A quasi un anno dall’obbligo sancito dalla legge, solo un consulente del lavoro su 10 ha di fatto installato un Pos nel proprio studio. E fra chi l’ha fatto, più della metà lo ha utilizzato per non più di una quindicina di transazioni tramite bancomat o carte di credito. «Ciò dimostra che il Pos per gli studi professionali, soprattutto di medie e piccole dimensioni, è uno strumento inutile che rappresenta solo un costo», afferma Francesco Longobardi, presidente nazionale dell’Ancl, il sindacato unitario dei consulenti del lavoro. Read the rest of this entry »

In: Ancl Roma0 Commenti

venerdì 22 maggio 2015, 23:55 AVERSA – Mancano pochi giorni al 27 maggio, gara 1 dei play-off validi per l’accesso in serie A2 maschile di pallavolo

il presidente Di Meo con Marek Hamsik alla consegna della magliaAVERSA – Mancano pochi giorni al 27 maggio, gara 1 dei play-off validi per l’accesso in serie A2 maschile di pallavolo, quando la Exton Volleyball Aversa si troverà ad affrontare il Sol Lucernari Montecchio, squadra vicentina qualificatasi alle semifinali dopo aver battuto, sia all’andata che al ritorno, 3-1 il Volley Lupi Santa Croce. Alle 20.30, al PalaJacazzi, inizia, dunque, la scalata alla serie A2 per Di Santi e compagni che non vedono l’ora di scendere in campo: «Nelle nostre teste ormai alberga solo il pensiero della partita del 27 – dice il capitano – e la tensione si scioglierà quando l’arbitro fischierà per dare inizio al match. Siamo pronti a scendere in campo e dare battaglia ai nostri avversari regalando al nostro pubblico uno spettacolo che difficilmente dimenticherà». Read the rest of this entry »

In: sport0 Commenti

venerdì 22 maggio 2015, 23:51 Contro lo spreco alimentare la Francia emana una legge che vieta ai supermercati di gettare il cibo invenduto. Sarà destinato in beneficenza.

cibo Lo “Sportello dei Diritti” : “anche in Italia una legge per mettere al bando lo spreco di cibo”

Quantità enormi di derrate alimentari, si dice circa un terzo del totale, vengono ogni giorno buttate nella spazzatura. Per evitare che questo continuo spreco di preziose risorse che possono servire ad aiutare i più bisognosi in quella che è diventata, a causa della crisi permanente, una quotidiana lotta per la sopravvivenza, la Francia ha emanato una legge che vieta lo spreco di cibo. Il codice è stato votato all’unanimità dal parlamento. I supermercati francesi non potranno più gettare il cibo invenduto, ma saranno obbligati a riutilizzarlo. Read the rest of this entry »

In: alimenti0 Commenti

venerdì 22 maggio 2015, 18:40 Game Over – Operativo il Centro Integrato

Game Over – Operativo il Centro Integrato

Grazie alla rete “Mettiamoci in gioco” continua la mobilitazione della società civile per contrastare il gioco d’azzardo patologico, contro la schiavitù delle slot mashines che sono diventate un dramma sociale. Per rompere il silenzio e l’indifferenza che ancora permane su questa piaga, occorre un patto per liberare le famiglie, per aiutare le persone vittime di dipendenza.

Su tali obiettivi sono scese in campo le donne combattive della rete di associazioni dell’Est Maddalonese con un importante progetto “Game Over. Stop al dolore a casa del giocatore”, finanziato dalla Fondazione con il Sud, grazie ad una idea sostenuta da un diffuso partenariato territoriale espressione del mondo del terzo settore e del volontariato. A tele progetto sono stati dedicati un primo evento di presentazione a Caserta ed un secondo focalizzato sulla prevenzione dei rischi di dipendenza dall’azzardo si è svolto a Santa Maria a Vico all’inizio di maggio Read the rest of this entry »

In: sociale0 Commenti

venerdì 22 maggio 2015, 18:38 DOMANI, SABATO 23, ALLE ORE 17:00, PRESSO LA LIBRERIA GUIDA, AL N.45 DELLA VIA CADUTI SUL LAVORO IN CASERTA, SARÀ PRESENTATO IL LIBRO DI POESIE ‘RIMA SEGRETA’. INTERVERRÀ L’AUTORE: CIRO D’ALESIO.

 di Paolo Pozzuoli02040008copertina libro

Quando un libro – a prescindere dal nome e cognome di chi l’ha scritto e dal logo della società che ne ha curato la pubblicazione – si fregia della prefazione e della nota di presentazione dell’autore confezionate da personaggi del calibro dei proff. Giorgio Agnisola, ‘signore della critica letteraria e dell’arte’ e Giovanni Manna, animatore non solo del settimanale ‘il Caffè’ di cui è direttore editoriale ma di tante altre avvincenti iniziative e della ‘movida’ culturale casertana, resta una sola cosa da fare: dare il ‘benvenuto’ agli interessati nel mondo degli autori e degli editori. Nello specifico, riferendoci al libro di Ciro D’Alesio, titolato ‘Rima segreta’, pubblicato da “L’Aperia – Società Editrice – s.r.l.”, con sede in Caserta, per i tipi della “Universal Book s.r.l.”, cosentina di Rende, ci sia consentito aggiungere che, a suggello dell’opera, non ci sarebbe dispiaciuto ‘un tocco in più’, significativo e delicato valore aggiunto, ovvero il sigillo nuovo di ‘zecca’ del notaio Alfonso Cangiano, senz’altro presente, con la gentile consorte, avv. Stefania Graziano, giudice di pace, alla ‘prima’ del libro, domani, sabato 23, alle ore 17:00, presso la libreria Guida, al n.45 della via Caduti sul Lavoro in Caserta. Read the rest of this entry »

In: Poesie0 Commenti

venerdì 22 maggio 2015, 02:11 VANGELO (Gv 17,20-26)

Giovedì 21 maggio 2015

VII Settimana di Pasqua

 

 

+ VANGELO (Gv 17,20-26)

Siano perfetti nell’unità.

 Gesù con gli apostoli

+ Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Gesù, alzati gli occhi al Cielo, pregò dicendo: «Non prego solo per questi, ma anche per quelli che crederanno in me mediante la loro parola: perché tutti siano una sola cosa; come tu, Padre, sei in me e Io in Te, siano anch’essi in noi, perché il mondo creda che Tu mi hai mandato. E la gloria che Tu hai dato a me, Io l’ho data a loro, perché siano una sola cosa come noi siamo una sola cosa. Io in loro e tu in me, perché siano perfetti nell’unità e il mondo conosca che Tu mi hai mandato e che li hai amati come hai amato me. Padre, voglio che quelli che mi hai dato siano anch’essi con me dove sono Io, perché contemplino la mia gloria, quella che Tu mi hai dato; poiché mi hai amato prima della creazione del mondo. Padre giusto, il mondo non ti ha conosciuto, ma Io ti ho conosciuto, e questi hanno conosciuto che Tu mi hai mandato. E Io ho fatto conoscere loro il tuo Nome e lo farò conoscere, perché l’Amore con il quale mi hai amato sia in essi e Io in loro». Parola del Signore Read the rest of this entry »

In: ReligioneCommenti disabilitati su VANGELO (Gv 17,20-26)

venerdì 22 maggio 2015, 02:04 DALL’EPISTOLARIO DI P.PIO

22/5

E’ VERO CHE IL TUTTO E’ CONSACRATO

A GESU’ ED IL TUTTO L’INTENDO SOFFRIRE

PER LUI.

Ep. I,p.8732015-5-013 004

 

 

In: Notizie Generali, ReligioneCommenti disabilitati su DALL’EPISTOLARIO DI P.PIO

venerdì 22 maggio 2015, 01:39 Cancello ed Arnone-“COMUNICACITY” L’APP CHE MODERNIZZA LE AMMINISTRAZIONI LOCALI METTENDO IN CONTATTO IMMEDIATO IL COMUNE CON I CITTADINI

Sindaco Emerito

Sindaco Emerito

Comunicacity CA018

 

L’amministrazione comunale di Cancello ed Arnone scommette ancora sul web e sulle nuove tecnologie e si apre all’interazione con cittadini attraverso un’applicazione mobile istituzionale che unisce comunicazione in tempo reale, notifiche push, mappe interattive, informazioni turistiche e tanto altro.

Sarà presentata ufficialmente la nuova app per tablet e smartphone del comune di Cancello ed Arnone il giorno23/5/2015ore 11.00. Un ulteriore passo verso l’innovazione, la trasparenza e il futuro portato a termine dal Comune, tramite l’adozione del servizio ComunicaCity, l’innovativa app che permette a tutti i Comuni di inviare notizie, comunicati, allerta, aggiornamenti, eventi, ai propri cittadini e imprese.

L’app sarà presentata dall’amministrazione comunale, e sarà disponibile gratuitamente sui vari store Apple, Google Play, Windows Store e sarà ricca di contenuti informativi, turistici, culturali, commerciali. All’interno della sezione info utili i cittadini troveranno tante informazioni su orari e recapiti di uffici, enti, strutture pubbliche, cose da fare e luoghi da visitare info mobilità e trasporti, e tante altre informazioni e funzionalità saranno aggiunte per rendere sempre più utile e interessante l’app per tutti i cittadini. Read the rest of this entry »

In: comunicazioneCommenti disabilitati su Cancello ed Arnone-“COMUNICACITY” L’APP CHE MODERNIZZA LE AMMINISTRAZIONI LOCALI METTENDO IN CONTATTO IMMEDIATO IL COMUNE CON I CITTADINI

venerdì 22 maggio 2015, 01:30 TERRA DEI FUOCHI E SICUREZZA ALIMENTARE: QUALE INFORMAZIONE

Martedì al Centro Sant’Agostino il seminario organizzato dall’Ordine dei Giornalisti

                                    2015-5-016bis 009 

 

                        “Terra dei Fuochi e sicurezza alimentare: deontologia e ruolo dell’informazione”: è il tema del seminario organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Campania nell’ambito dei corsi di formazione professionale. Il seminario, che affronta una tematica di scottante e controversa attualità, si terrà martedì 26 maggio prossimo a Caserta, in collaborazione con l’Associazione della Stampa della Provincia di Caserta, presso il complesso culturale Sant’Agostino in via Mazzini (inizio, ore 9,30), gentilmente concesso dal Comune. Read the rest of this entry »

In: comunicazioneCommenti disabilitati su TERRA DEI FUOCHI E SICUREZZA ALIMENTARE: QUALE INFORMAZIONE

venerdì 22 maggio 2015, 01:23 Emergenza NEPAL

 

Unicef
 
L’emergenza in Nepal continua.

Con i Regali per la Vita puoi aiutare la vita dei bambini del Nepal colpiti dal terribile terremoto del 25 aprile.

I Regali per la Vita sono donazioni che sostituiscono i tradizionali regali e si trasformano in interventi concreti.

Con i kit igienici, le coperte, i sali reidratanti, le tende, regali una speranza a tutti quei bambini che in queste ore hanno perso tutto ed hanno bisogno del tuo aiuto!

 

Grazie di cuore! 

Unicef
 
Unicef

In: solidarietàCommenti disabilitati su Emergenza NEPAL

venerdì 22 maggio 2015, 01:16 UDC: DOMANI CONSOLI INCONTRA GLI ELETTORI AD AVERSA

 

 Angelo Consoli 2015

Prosegue il tour elettorale sul territorio di Angelo Consoli che domani venerdì 22 maggio alle ore 19.00 incontrerà amici ed elettori ad Aversa presso la sede dell’UDC in via De Chiara 34. L’incontro fortemente voluto dal commissario cittadino ing. Luigi Menditto –  evidenzia Consoli – dimostra che la gestione del partito ad Aversa nel tempo con  le sue qualità di equilibrio e di aggregazione sta facendo recuperare a grandi passi all’UDC aversano visibilità e centralità nel panorama cittadino.

 

 

In: Politica RegionaleCommenti disabilitati su UDC: DOMANI CONSOLI INCONTRA GLI ELETTORI AD AVERSA