sabato 22 novembre 2014, 00:00 PIZZERIA NAPUL’E’

Pizzeria Napul'è001

In: consigliCommenti disabilitati

venerdì 21 novembre 2014, 02:15 HABITUè-Abiti e Camicie su misura

habituè034

In: Consigli per gli acquistiCommenti disabilitati

domenica 2 novembre 2014, 23:17 AUTOPENSIERO

Autopensiero 1031

In: consigliCommenti disabilitati

domenica 2 novembre 2014, 23:11 PIZZA E MUSICA

PIZZA E MUSICA VIA S.SOSSIO VILLA LITERNO(CE)

PIZZA E MUSICA VIA S.SOSSIO VILLA LITERNO(CE)

In: consigliCommenti disabilitati

mercoledì 26 novembre 2014, 01:11 Nuovo appuntamento a Napoli per i professionisti della ristorazione:corso gratuito “Food Cost & Profit” dell’associazione KnowledgeLab

 

 image004x

Al training saranno presenti anche l’assessore comunale Enrico Panini e il vice presidente del consiglio comunale Marco Nonno affiancati da esperti di sviluppo di nuovi business

 

Come fare per riuscire a gestire al meglio un piccolo ristorante o un supermarket? Come tenere sotto controllo allo stesso tempo magazzino, fornitori e personale cercando di far “quadrare i conti”? Per aiutare i professionisti della ristorazione, soprattutto in tempi di crisi, l’associazione no profit KnowledgeLab, formata da consulenti di impresa e di informatica, ha organizzato il primo seminario allo scopo di illustrare le moderne tecniche di controllo e di gestione in questo settore. Read the rest of this entry »

In: Notizie Generali0 Commenti

mercoledì 26 novembre 2014, 00:52 I Tamborea

tamborea
I Tamborea – Progetti Popolari tornano all’Agua Mala, il caldo e accogliente Ristopub di Santa Maria Capua Vetere, con interni in legno, cibo e birre di ottima qualità. La location giusta per la rinnovata formazione, nella quale il pianoforte di Giovanni Parillo, i flauti di Francesca Masciandaro, la voce di Angela Natale, le corde di Carmine Renella e i tamburi di Raffaele Cioppa, sapranno proporre un repertorio rinnovato e fatto non solo per ballare.
Pizziche e tammurriate accoglieranno chi vorrà danzare la tradizione o semplicemente immergersi nella musica popolare. Ma per chi ha voglia di ascoltare, ci saranno i nostri arrangiamenti di notissimi pezzi del cantautorato italiano (De Andrè, Capossela, etc.).

info

Facebook

youtube

**********************************************
Raffaele Cioppa
Cell 339 54 57 144
e-mail raffaele.cioppa@gmail.com
P.E.C. raffaele.cioppa@postemail.it
skype raffaele.cioppa
**********************************************

In: spettacolo0 Commenti

mercoledì 26 novembre 2014, 00:48 SINGOLARI COINCIDENZE

 x teatro loncandina cri laura e anna

dal 20 al 30 novembre 2014

al TEATRO L’AURA

Vicolo di Pietra Papa, 65

Roma – Zona Viale Marconi 

Testo e regia di

 Bruno De Stephanis

 

Con

 Cristina Galardini

 Anna Tognetti

 Laura Monaco

 Una stazione ferroviaria può davvero decidere il nostro destino, soprattutto se si tratta di quella centrale di Ostia, sabato primo pomeriggio.E’ ciò che scoprono le tre protagonisti femminili di questa commedia dai temi a dir poco attuali.  Un’attrice, una volontaria di un centro per persone diversamente abili ed una sognatrice. Tre donne con diverse realtà, che si ritrovano a raccontare i loro sogni, le loro speranze, all’interno di una sala d’attesa della stazione centrale di Ostia complice il solito ritardo del treno. Un treno, lo stesso treno per tutte e tre le donne, diretto a Roma, dove ognuna di loro ha un appuntamento con l’amore. Per Yvonne, l’attrice, c’è un capogruppo di Cinecittà ad aspettarla per una cena che può dare una svolta alla sua carriera artistica. Per Franchina, la volontaria, c’è il compleanno di Ivano, uno dei ragazzi che tiene in cura, di cui è segretamente innamorata. Per Miriam, la ragazza sognatrice, il concerto del fratello in uno dei bassi fondi dei quartieri di Ostia. Un ritardo che oltre a sconvolgere i diversi appuntamenti coinvolge le tre in una divertente discussione e analisi delle loro stesse vite mostrandone di ognuna i lati chiaro scuri.

dal 20 al 30 novembre 2014

dal giovedì al sabato ore 21,00  domenica ore 17,30

IN SCENA ANCORA PER UNA SETTIMANA AFFRETTATEVI

per info e prenotazioni  0683777148 oppure nuovoteatrolaura@gmail.com

 

In: spettacolo0 Commenti

mercoledì 26 novembre 2014, 00:42 È un unicum in tutt’Italia.

 

 È il frutto della sinergia di diverse istituzioni accademiche campane che si sono confrontate in questi anni per ideare e programmare un iter formativo dall’alto spessore professionale. Si tratta della I edizione del Master universitario annuale di I livello in “Promozione e valorizzazione del turismo culturale di interesse religioso” e del Master universitario biennale di II livello in “Management dei sistemi turistici – religiosi territoriali”, organizzati dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” in collaborazione con il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali della SUN, con l’Università degli Studi “G. Fortunato” – Telematica di Benevento e con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici. Read the rest of this entry »

In: Formazione0 Commenti

mercoledì 26 novembre 2014, 00:22 Pietramelara.Al via la quinta edizione di ‘Sapori e Arte’

Sapori e Arte1
 Domenica 30 novembre nella palestra comunale di Pietramelara l’Associazione Diversamente Insieme organizza la quinta edizione di ‘Sapori e Arte’, un viaggio eno-gastronomico tra prodotti tipici, artistici e artigianali locali. L’evento sarà caratterizzato da una fiera di prodotti tipici e artigianali, degustazioni, mostre ed esposizioni. Un mercatino di Natale della solidarietà. E per i più piccoli, invece, la presenza di Babbo Natale. Lo slogan scelto dall’Associazione Diversamente Insieme, da anni impegnata con i disabili, è: I portatori di handicap sono nostri ospiti d’onore! E la loro presenza ci inorgoglisce! Babbo Natale, i folletti e tutti i loro amici vi aspettano per vivere un sogno magico”L’apertura degli stand è prevista per le ore 10, la chiusura per le 20. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Pietramelara e dal Comitato Unicef di Caserta.
 
 
Andrea De Luca

In: eventi0 Commenti

lunedì 24 novembre 2014, 00:31 DALL’EPISTOLARIO DI P.PIO

24/11

CHE NOI PER SEMPRE SIAMO ATTACCATI ALLA CROCE

E CHE CENTOMILA COLPI DI FRECCE TRAPASSANO LA

NOSTRA CARNE,PERCHE’ IL DARDO INFIAMMATO

DELL’AMORE DI DIO ABBIA PRIMA PENETRATO

IL NOSTRO ESSERE.2014-09-4 017

Ep.III, p. 338

In: ReligioneCommenti disabilitati

lunedì 24 novembre 2014, 00:21 CONVEGNO INAUGURALE DELL’UCID(UNIONE CRISTIANA IMPRENDITORI DIRIGENTI) AL VESCOVADO

Aula Diocesi

Aula Diocesi

“La coscienza imprenditoriale nella costruzione del bene comune” è il titolo del convegno inaugurale dell’UCID  (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) che si terrà  presso la Biblioteca del Vescovado in via Del Redentore n. 8 a Caserta, martedì  25 novembre alle ore 17.30. Dopo i saluti iniziali di Mons. Giovanni D’Alise Vescovo di Caserta e delle autorità, seguiranno gli interventi del dott. Giuliano  Palmieri presidente dell’UCID Sezione di Caserta, del cardinale Salvatore De Giorgi consulente ecclesiatsico nazionale dell’UCID e del dott. Giancarlo Abete presidente nazionale dell’UCID. Seguirà poi una tavola rotonda sul terzo rapporto UCID sulla tematica del convegno, moderata dalla dott.ssa Liliana Franco vice-presidente della sezione di Caserta e alla quale prenderanno parte il prof. Romano Molesti presidente della Fondazione Studi Tonioliani, il dott. Emilio Campanile presidente del Gruppo regionale UCID e il dott. Giovanni Scanagatta segretario generale dell’UCID nazionale.

In: ConvegniCommenti disabilitati

lunedì 24 novembre 2014, 00:04 II Edizione Concorso Nazionale di Fotografia-Poesia “Costruiamo il Presepio” 2014

Il primo presepio al mondo fu realizzato a Greccio, un paesino della provincia di Rieti, da S. Francesco d’Assisi, nel 1223. Il santo organizzò un presepio vivente con gli abitanti del luogo, che impersonavano le figure della natività e la gente in adorazione. Da allora, il presepio è diventato una tradizione e ancora oggi, nelle nostre case, si realizza la scena della nascita di Gesù con le statuette, la mangiatoia, la stella cometa sulla grotta. presepe-vivente Read the rest of this entry »

In: NataleCommenti disabilitati

domenica 23 novembre 2014, 23:47 ANCHE I BALNEARI CAMPANI CHIEDONO AL GOVERNO UNA RIFORMA DEL SETTORE

 

GLI IMPRENDITORI DEL SIB REGIONALE HANNO ADERITO ALLA PETIZIONE NAZIONALE

 Marcello Giocondo

Anche i rappresentanti dei lidi della Campania hanno aderito alla petizione nazionale del Sindacato italiano balneari per chiedere al Governo una riforma organica della materia, ormai non più differibile, che sia in grado come spiega anche il presidente regionale dei balneari Marcello Giocondo “di tutelare con chiarezza la buona fede di chi ha avuto fiducia nelle leggi dello Stato, di evitare una confisca ingiusta delle aziende di cui siamo titolari, foriera di gravissime ripercussioni sociali sulle famiglie oltre che di un colossale contenzioso e di assicurare la continuità delle nostre imprese e del nostro lavoro, valorizzando un importante sistema produttivo italiano”. Read the rest of this entry »

In: TurismoCommenti disabilitati

domenica 23 novembre 2014, 23:28 Morte da incidente stradale: anche la fidanzata non convivente può invocare un danno.

Auto incendiata in vicolo Stellato, l'intervento dei vigili del fuoco2Morte da incidente stradale: anche la fidanzata non convivente può invocare un danno. Importante sentenza della Cassazione che rileva il diritto al risarcimento del danno per tutti i “prossimi congiunti” che dimostrino un legame affettivo stabile e duraturo con la vittima di un illecito come un sinistro 

E’ giusto e corretto che chiunque dimostri una legame affettivo stabile e duraturo debba ottenere il risarcimento dei danno subito in conseguenza della morte del proprio “caro” a causa di un sinistro stradale. E’ questo in sostanza il principio espresso nell’importante sentenza della Cassazione penale resa dalla quarta sezione penale, depositata il 10 novembre 2014 n. 46351.Secondo i giudici di legittimità in tema di risarcibilità dei pregiudizi di natura non patrimoniale conseguenti alla lesione di un diritto inviolabile della persona, il riferimento ai “prossimi congiunti” della vittima primaria, quali soggetti danneggiati iure proprio, deve essere inteso nel senso che, in presenza di un saldo e duraturo legame affettivo tra questi ultimi e la vittima, è proprio la lesione che colpisce tale peculiare situazione affettiva a connotare l’ingiustizia del danno e a rendere risarcibili le conseguenze pregiudizievoli che ne siano derivate (se e in quanto queste siano allegate e dimostrate quale danno-conseguenza), a prescindere dall’esistenza di rapporti di parentela o affinità giuridicamente rilevanti come tali. Read the rest of this entry »

In: InformazioneCommenti disabilitati