Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi ma poi ritornano.

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi ma poi ritornano. Cantava così Antonello Venditti, in una delle sue canzoni più belle, quella ‘Amici mai’ che addirittura è datata 1991, ed è ancora oggi immensamente attuale. Dopo alcuni mesi di ‘lontananza’ nella sua Isernia, torna ad Aversa il direttore sportivo Alberico Vitullo che è il primo grande colpaccio della società Normanna Aversa Academy per il prossimo campionato di Serie A3 di pallavolo maschile. Una vera e propria icona del mondo del volley che torna ad Aversa dopo l’esperienza in Serie A2 e mette subito a disposizione della dirigenza la sua grande professionalità e ovviamente i giusti contatti per costruire un roster che sia all’altezza della situazione. Vitullo ha segnato i momenti più belli della pallavolo aversana, conquistando successi che sono rimasti nella storia della città. Ora ci riprova, con grande entusiasmo, per quella che è un’avventura che partirà nelle prossime settimane e che vede la Normanna ai nastri di partenza da outsider che però ha l’obbligo di dare filo da torcere a chiunque arrivi ad PalaJacazzi.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *