COMITATO CIVICO “ART.32” PER L’OSPEDALE DI PIEDIMONTE MATESE

60674935_2242099269172259_6051863645984391168_n

striscione insieme per l'ospedale 60798280_4

Comunicato Stampa

Si è svolta con grande successo nella centrale Piazza Roma, durante il concerto della nota cantante Anna Tatangelo, la raccolta di firme per le istanze presentate dal Comitato Civico art.32 per l’Ospedale di Piedimonte Matese alla Regione Campania. Gli attivisti del Comitato sono stati impegnati tutta la serata con un punto informativo per la popolazione, raccogliendo le adesioni formali alle richieste formulate agli organi competenti. Intanto ora dopo ora il Comitato Civico art.32, cresce sempre di più per le adesioni, dopo i volti famosi del mondo dello spettacolo che ci hanno messo letteralmente la faccia registrando dei video con appelli alla popolazione dell’alto casertano, quelle di amministratori locali e associazioni di categoria arriva anche il contributo dei Commercianti Piedimontesi i quali con una nota hanno espresso la loro solidarietà al Comitato Civico art.32 per l’Ospedale di Piedimonte Matese condividendo la richiesta di DEA livello I e gli altri tre punti cardini del programma:1) La revoca della trasformazione da Unità Operative complesse ad Unità semplici di Chirurgia Generale, Ortopedia ed Anestesia e Rianimazione. 2)La previsione di posti letto per l’Unità di Anestesia e Rianimazione, così come attualmente previsto per altre unità della Provincia. 3)L’autorizzazione della deroga, da parte del Ministero, per il Punto nascita del Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese. Anche la voce della protesta popolare si è fatta più forte, infatti striscioni pro-Comitato sono comparsi sui balconi delle case nelle piazze e strade di Piedimonte Matese. Ufficio Stampa

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *