COVID 19 IL CONTRATTO ESTIMATORIO COME PROPOSTA PER LA CONTINUAZIONE DELL’ATTIVITÀ COMMERCIALE

ATENEOWEB

AteneoWeb

COVID 19

il CONTRATTO ESTIMATORIO come proposta per la continuazione dell’attività commerciale

Siamo entrati nella FASE 2 e per molti commercianti finalmente è arrivato il momento di programmare e organizzare la ripartenza.

Ma con quali risorse finanziarie?

La chiusura forzata dei punti vendita ha causato una serie di conseguenze negative, quali le mancate vendite e l’accumulo di scorte di stagione (non vendibili) e ha portato ai dettaglianti perdite e debiti in ragione dei non eludibili costi fissi connessi all’attività di vendita. Tutto ciò sta mettendo a dura prova la capacità di tenuta del nostro tessuto imprenditoriale.

AteneoWeb  propone  ai negozianti (e ai loro fornitori)  una  bozza di contratto estimatorio , che si formerà per scambio di corrispondenza via PEC.  La stipula di un tale contratto permetterà ai produttori e ai grossisti  di non perdere parte dei loro canali commerciali  e ai negozianti  di presentare alla propria clientela un assortimento del proprio punto vendita adeguato , senza doverne sopportare i rischi economici ed i pesi finanziari.
Scopri di più

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *