FALSI OMAGGI DI BIGLIETTI AEREI. LA TRUFFA ONLINE PER FINTI REGALI DI VOLI ALITALIA.

truffa-polizia-postale-2

 Che ovviamente non ne sa nulla. L’allerta su Commissariato di PS On Line della Polizia Postale. Lo “Sportello dei Diritti”: nessuno offre biglietti aerei gratuiti

 

Si avvicina il meritato periodo feriale e s’intensifica l’attività di hacker e truffatori della rete che ci bersagliano con falsi messaggi che propongo regali che possono riguardare le nostre imminenti vacanze, tra cui biglietti aerei delle più svariate compagnie. L’ultimo in ordine di tempo è l’allettante invito con tanto di foto del biglietto – che può giungere sui nostri dispositivi – a cliccare su un messaggio per ricevere due ticket gratuiti per voli Alitalia. Ovviamente nulla di più falso perché, come andiamo ripetendo quotidianamente noi dello “Sportello dei Diritti”, l’ex compagnia di bandiera non ne sa nulla perché tutte le promozioni praticate dalle società del trasporto aereo seguono i loro canali ufficiali e non c’invieranno mai queste comunicazioni estemporanee che nulla hanno a che vedere con il marketing rituale. A ricordarcelo ancora una volta è la Polizia Postale, che con un altro post pubblicato sulla pagina Facebook “Commissariato di PS On Line – Italia”, ha ricordato che: “Con l’avvicinarsi della stagione estiva cominciano ad essere sempre più presenti nella rete questo tipo di raggiro. Se proprio una compagnia aerea dovesse decidere d’intraprendere una campagna promozionale di qualsiasi genere lo farebbe attraverso il suo sito ufficiale”. Attenzione, quindi! È solo verificando ogni messaggio che giunge sui nostri apparati – rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” – che si può evitare di cadere nella trappola e quindi di farsi sottrarre dati sensibili o bancari. Nel caso siate comunque incappati nella frode potrete rivolgersi agli esperti della nostra associazione tramite i nostri contatti email info@sportellodeidiritti.org o segnalazioni@sportellodeidiritti.org per valutare immediatamente tutte le soluzioni del caso per evitare pregiudizi.

Lecce, 18 giugno 2018

Giovanni D’AGATA

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *