L’On. Giovanna Petrenga saluta con viva soddisfazione la decisione presa dal Ministro Bray relativamente all’inserimento della Reggia di Caserta nel polo museale di Napoli e Caserta.

Comunicato stampa

 

Porgo i miei complimenti al Ministro Bray per la decisione presa circa l’inserimento della Reggia di Caserta all’interno del polo museale di Napoli e Caserta.   Bisogna dare atto al Ministro che per la prima volta l’autorità centrale amministrativa è intervenuta tempestivamente ed in modo definitivo su di una problematica avente ripercussioni prevalentemente territoriali, istituendo sin da subito un tavolo tecnico istituzionale presieduto dal Prefetto di Caserta dott.ssa Carmela Pagano e dal Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici per la Campania dott. Gregorio Angelini ” – continua l’on. Petrenga – “ La decisione presa dal ministro Bray ha assunto un duplice vantaggio, quello di aver riconosciuto al monumento casertano   quell’autonomia amministrativa ed economica tale da consentire che i proventi economici rimangano sul territorio per gestire le esigenze ordinarie dello stesso,   e quello di aver mantenuto inalterate le attuali competenze della soprintendenza dei beni architettonici, storici e paesaggistici delle province   di Caserta e Benevento “.

On. Giovanna Petrenga

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *