LAVORATORI DI PUBBLICA UTILITA’

Caserta, 6 dicembre –  La Segreteria della  Cisas  sollecita ancora l’effettivo utilizzo delle persone che godono del Reddito di Cittadinanza non solo per adibirle ai lavori di pubblica utilità ma anche per evitare che  – pur percependo un’indennità mensile – continuino a lavorare al nero, come spesso avviene, favorendo così anche le evasioni contributive da parte degli occasionali datori di lavoro.

La  Cisas  sensibilizzerà il governo affinchè, per legge, venga stabilito l’utilizzo di quanti percepiscono le varie indennità.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *