“Le mani insanguinate”, edito da Cento Autori

path3014 Cento aDomani, lunedì 24 febbraio alle 17,30, presso la sede della FE.N.A.I.L.P., a Napoli  in via Vannella Gaetani (piazza Vittoria), 27 (secondo piano), l’associazione letteraria “Porto delle nebbie” presenta il libro di racconti di Maurizio De Giovanni dal titolo “Le mani insanguinate”, edito da Cento Autori, con la prefazione di Paola Egiziano. Dialoga con l’autore il giornalista Massimiliano Amato. La regista e attrice Brunella Caputo legge alcuni brani tratti dal libro. La presentazione è la prima di una rassegna dal titolo “Vittoria in giallo”.
     
 
 
Dopo il grande successo delle sue Storie Azzurre e di L’omicidio Carosino-Le prime indagini del commissario Ricciardi, Edizioni Cento Autori pubblica Le mani insanguinate, un’antologia che raccoglie il meglio della narrativa breve di Maurizio de Giovanni.

Da La Canzone di Filomena a Ex Voto, da Io e mia sorella a Chi difende Margherita, fino a Per amore di Nami, Maurizio de Giovanni presenta in quest’antologia 15 dei suoi migliori racconti noir. Storie di passioni e di dolori, di morte e di resurrezione.

Alcune sono tratte da fatti di cronaca nera, altre sono rivisitazioni di eventi storici, altre ancora sono grottesche o intrise di umorismo nero. 

Come sempre lo stile con cui i racconti sono scritti è quello che i lettori hanno imparato ad amare grazie ai romanzi del Commissario Ricciardi.

 

Maurizio de Giovanni

(Napoli, 1958) ha pubblicato con crescente successo la saga del commissario Ricciardi, ambientata nella Napoli del  fascismo e composta dai romanzi Il senso del dolore. L’inverno del commissario Ricciardi (2007), La condanna del sangue. La primavera del commissario Ricciardi (2008), Il posto di ognuno. L’estate del commissario Ricciardi (2009), Il giorno dei morti. L’autunno del commissario Ricciardi (2010), Per mano mia. Il Natale del commissario Ricciardi (2011) e Vipera. Nessuna resurrezione per il commissario Ricciardi (2012), tutti pubblicati da Einaudi Stile Libero. La serie è tradotta con successo in Germania, Francia, Spagna, Danimarca, Inghilterra, Russia e Stati Uniti. De Giovanni ha vinto il Premio Corpi Freddi Award 2010, il Premio Camaiore di Letteratura Gialla 2011, il Premio NebbiaGialla 2011, il Premio Scerbanenco 2012 e il Premio Fedeli 2012. Per le Edizioni Cento Autori ha pubblicato Juve-Napoli 1-3. La presa di Torino (2008), Ti racconto il dieci maggio (2009), Miracolo a Torino. Juve Napoli 2-3 (2010), raccolti successivamente nel volume Storie azzurre (2010) con l’inedito La lunga storia del gol più bello del mondo. Sempre per le Edizioni Cento Autori, nel 2012, è uscita l’antologia L’omicidio Carosino. Le prime indagini del commissario Ricciardi e per Mondadori il romanzo Il metodo del coccodrillo, di ambientazione contemporanea. A quest’ultimo hanno fatto seguito nel 2013 i romanzi I Bastardi di Pizzofalcone e Buio per i Bastardi di Pizzofalcone, entrambi editi da Einaudi Stile Libero

 
 
 
 
 
 

UFFICIO STAMPA

Lina Maiello
3383724735

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...