Lettera aperta al Partito Democratico.

 200px-PartitoDemocratico.svg[1]

Caro partito Democratico, vorrei che in occasione del congresso e delle primarie, diventasse una gara di idee, di proposte, per il bene dell’Italia, per l’Europa,per il mondo, sia nei circoli, nelle sedi provinciali, di quartiere, regionale e nazionali.

 

Una gara di idee, per fare una buona, sana e bella politica, per la gente, per nostro paese me per il bene comune.

 

Una gara di idee, per migliorare il nostro Servizio Sanitario Nazionale, la formazione, la scuola, la ricerca, la previdenza, l’assistenza.

 

Una gara di idee, per migliorare la qualità della vita, dei più poveri, dei più deboli, dei più bisognosi , degli anziani, degli ammalati, dei diversamente abili, dei bambini.

 

Una gara di idee, per i giovani, per i disoccupati, per la casa, per la famiglia.

 

Una gara di idee, per la sicurezza, per le persone, nelle case, fuori casa, sulle strade, sui posti di lavoro.

 

Una gara di idee, per migliorare, rispettare l’ambiente, per la prevenzione di frane, alluvioni, incendi.

 

Una gara di idee, per combattere la globalizzazione dell’indifferenza, del menefreghismo, dell’egoismo, per invogliare alla partecipazione, alla responsabilità, al prendersi cura delle cose.

 

Una gara di idee, per combattere seriamente le mafie, l’evasione fiscale, la corruzione, il malaffare il non rispetto delle regole.

 

Una gara di idee, per far crescere la cultura, dell’onestà, della trasparenza, della giustizia sociale, dell’uguaglianza, della democrazia, della libertà.

 

Una gara di idee, per l’immigrazione, sul soccorso in mare,sull’accoglienza, sull’ospitalità, sul rispetto della dignità delle persone.

 

Una gara di idee, per costruire una vera unione europea, per combattere, i qualunquismi, i populismi, gli egoismi, per una vera unione politica, economica e sociale.

 

Una gara di idee, per combattere la fame nel mondo, lo sfruttamento, le disuguaglianze, per la pace, per costruire una società, più giusta, per un futuro migliore, per tutti i cittadini del mondo.

 

Francesco Lena

Via Provinciale,37

24060 Cenate Sopra (Bergamo) Tel. 035/956434

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...