Poesia e teologia: padre Luigi N. Monaco a Capua.

 

 

Sabato 19 maggio, alle ore 17. 00, presso il Salone Capecelatro dell’ I.S.S.R.“San Roberto Bellarmino” di Capua (sito in piazza Landolfo), si terrà il convegno “POESIA E TEOLOGIA”, dedicato al compianto padre Luigi N. Monaco OFM Cap, a diciannove anni dalla morte.

Il Convegno, organizzato dall’Associazione Culturale “Il Tutto nel frammento”, intende far conoscere la figura del frate cappuccino, la sua profonda cultura e la sua intensa spiritualità, attraverso le poesie da lui scritte, accogliendo il progetto – fortemente voluto dai francescani dell’Ordine Secolare (GIFRA e OFS) che lo hanno conosciuto, insieme all’Ordine cappuccino e alla famiglia d’origine – relativo alla realizzazione di una serie di iniziative per ricordare padre Luigi e il suo messaggio, ancor oggi attualissimo (il suddetto Sodalizio, infatti, ha già in programma un successivo convegno, da organizzarsi nella città natale del frate): in tanti, infatti, ancora oggi ne rammentano la coerenza di vita, esempio luminoso in una realtà, in un mondo sempre più smarrito, inquieto, privo di valori e punti di riferimento.  

Al convegno di sabato prenderà parte il prof. Francesco D’Episcopo, docente dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, con una relazione incentrata sulla poetica e la poesia di Luigi Monaco, preceduta dai saluti dell’Arcivescovo di Capua, Mons. Bruno Schettino, del prof. Antonio Tubiello, Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “San Roberto Bellarmino” di Capua, della prof. Rosa Morelli, Presidente dell’Associazione “Il Tutto nel frammento” e docente dell’Istituto stesso, e di padre Romualdo Gambale OFM Cap, Vicario Provinciale dei Frati Cappuccini e Presidente Emerito del Tribunale Ecclesiastico Regionale e d’Appello campano.

L’incontro sarà accompagnato da momenti musicali e dalla lettura di alcune poesie. A conclusione un piccolo rinfresco per salutare gli intervenuti.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *