San Nicola La Strada -“Teneramente tra soffi e parole”

di Salvatore Candalino

 Grande successo per la presentazione del volume di Miriam Sorbo “Teneramente tra soffi e parole”  che si è tenuta presso il Salone Borbonico di San Nicola La Strada,città natale della mamma. A presenziare all’evento circa 200 persone che, tra amici e parenti, sono rimasti incantati dalla disinvoltura della piccola scrittrice casapullese che, seppur emozionata, è stata in grado di sostenere il ritmo della serata senza ombra di difficoltà. Insieme al  relatore, il giornalista Lucio Bernardo, Miriam ha commentato le sue poesie spiegando al folto pubblico le sue fonti di ispirazione e il percorso seguito per arrivare alla sua casa editrice Rupe Mutevole tramite la scrittrice Anna Di Nardo che,intervenendo come ospite, ha parlato delle sue pubblicazioni  e del suo nuovo racconto “Frammenti d’insieme”. Altro ospite è stato il giovane fotografo e scrittore Daniele Capuozzo, di Casoria, che ha allestito la sala con alcune fotografie ispirate alle poesie di Miriam. A concludere l’evento è stata l’esibizione della dodicenne col clarinetto che sulle note dell’Ave Maria di Schubert ha ringraziato tutti e in particolare il sindaco avv. Angelo Pascariello, presente in sala, che le ha dato l’opportunità di svolgere la sua prima presentazione in una location suggestiva come il Real Convitto.   

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *