VINCOLARE REDDITO DI CITTADINANZA AL LAVORO

Caserta –   La Segreteria della  Cisas, dopo i risultati negativi sinora verificatosi, è nettamente contraria al Reddito di Cittadinanza e Quota100, che non hanno prodotto alcun posto di lavoro, né sono stati riempiti i posti lasciati liberi dai lavoratori in pensionamento.

Inoltre, si è provveduto a dare un reddito mensile a quei giovani, che non cercano né accettano il lavoro offerto loro dalle Aziende nel pieno rispetto delle leggi e dei contratti di lavoro.

La  Cisas  chiede che il Governo vincoli il reddito di cittadinanza all’effettiva attività lavorativa in modo da dare ai giovani un lavoro sicuro.

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *