Caserta – Sabina Cerullo si ripresenta più forte che mai

 

 

( Di Antonio Luisè)

Lo scorso anno fu frenata sul più bello da un fastidioso problema alla che ne compromise prima la piena efficienza, poi la tolse definitivamente dai giochi. Quest’anno si ripresenta più determinata che mai a riprendersi ciò che la sfortuna sportiva le ha tolto. Stiamo parlando di Sabina Cerullo(nella foto), forte centrale della Volalto. Un mix di potenza fisica, tecnica e grinta al servizio delle rosanere.

 

“ Lo scorso  – spiega la volaltina –  è stato in ogni caso un anno di grande importanza per il mio bagaglio di esperienza. Anche se ho potuto giocare solo per metà campionato, fin quando ho potuto ho dato tutto, anzi, talvolta anche di più, avendo sforzato oltre il limite la mia spalla fino a provocarmi una lesione parziale che mi ha bloccato definitivamente. Ho passato l’estate a fare terapie e a rafforzarla e ora sto completando il lavoro di “rimessa in moto dell’arto. Da questa esperienza – ammette Sabina – ho imparato a gestire meglio il corpo. Un atleta,  anche se non è in condizioni ottimali, tende sempre a voler giocare, a voler dare il proprio contributo alla squadra, ma non sempre questo vuol dire essere responsabili e aiutarla davvero; anzi, a volte si rischia di ottenere l’effetto contrario”.

Mattia Branco

Ho diretto, ho collaborato con periodici locali e riviste professionali. Ho condotto per nove anni uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *