Salerno – Premio letterario“Vania Castagna Incutti”2011 – I edizione

In ricordo della scrittrice Vania Castagna Incutti, scomparsa improvvisamente nel 2010, è stato istituito il Premio “Vania Castagna Incutti”, riservato a romanzi, raccolte di racconti, novelle, poesie, saggi che contribuiscano alla rinascita affettiva, alla “riscoperta” e all’affermazione dei sentimenti veri e puri esaltati dall’autrice, alla valorizzazione dell’amore, dell’amicizia e della solidarietà. Organizzato dal Centro Studi d’arte e cultura Sebetia-Ter, in collaborazione con la testata Guida ai Libri e il patrocinio di Provincia di Salerno, Comune di Salerno, Ordine Avvocati di Salerno, il Premio prevede una cerimonia di consegna che avrà luogo sabato 14 maggio alle ore 18:30 a Salerno, al Casino Sociale (via Gaetano D’Agostino 4).

La Giuria, presieduta da Mary Attento e composta da Ezio Ghidini Citro, Marco Incutti, Giorgio Agnisola, Franco Biancardi, Piera Cigolotti di Meduna, ha designato i vincitori per questa prima edizione e ha assegnato anche premi ad autori e/o opere e/o progetti culturali meritevoli di menzione speciale.

 

I VINCITORI 2011

 

Opera di narrativa edita La Sirena sotto le alghe di Diana LAMA

Opera prima di narrativa e/o poesia edita Il cammino delle stelle di Emilia VIGLIAR

Opera di saggistica Kos 1943-1948. La strage, la storia di Isabella INSOLVIBILE

Premio di merito Pompeo ONESTI

Menzione speciale Ida VERREI

Premio speciale Ornella CORAZZA

Segnalazione della Giuria Casino Sociale. Storia dal 1799 ad oggi. Fatti e personaggi, Luciana RUGGI d’ARAGONA

Premio Giuria alla carriera editoriale: Mario GUIDA

Premio Giuria al miglior progetto culturale: Crociera letteraria a Barcellona

per la Giornata mondiale del libro e della lettura

 

 

 

 

Mattia Branco

Ho diretto,ho collaborato e collaboro con periodici locali e riviste professionali. Attualmente conduco uno spazio televisivo nel programma "Anja Show".

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *